Primavera americana

pubblicato il:

Si svolgerà dal 9 al 14 aprile la prima edizione della "National Architecture Week", un'iniziativa che - come evidenzia news.yahoo.com - promuoverà una serie di eventi previsti in diverse città degli Stati Uniti. L'American Institute of Architects, sia a livello centrale sia nelle aree geografiche di riferimento delle diverse sezioni locali, ha organizzato incontri, mostre e dibattiti che si intrecciano con le celebrazioni per il suo secolo e mezzo di vita.

A New York il 13 aprile verrà posta una targa nel luogo in cui nel 1857 si svolse la prima riunione di quella che in seguito sarebbe diventata la principale organizzazione professionale di architetti in America. Tuttavia, la manifestazione celebrativa che interpreta meglio lo spirito della Settimana dell'Architettura - "...piattaforma ideale per mettere in risalto da un lato i risultati conseguiti dagli architetti e dall'altro l'impatto dell'architettura sulla vita quotidiana..." secondo il presidente dell'AIA  (news.yahoo.com) - è la mostra intitolata "America's Favorite Architecture".

L'esposizione, che aprirà mercoledì 11, sarà dedicata ai risultati dell'omonima ricerca (favoritearchitecture.org) condotta tramite interviste e sondaggi, per individuare le 150 architetture preferite dagli americani. Nell'indagine, svoltasi complessivamente tra ottobre 2006 e gennaio 2007, sono stati coinvolti sia i membri dell'AIA (o meglio, un campione numerico casuale), sia il pubblico, rappresentato da circa 1800 cittadini maggiorenni.

Agli associati è stato chiesto di indicare le proprie venti opere preferite, nell'ambito di quindici categorie; dall'elenco di tutte le architetture nominate, è stata ricavata una lista "ristretta", da sottoporre al parere del pubblico. Il risultato è una classifica consultabile sul Web, con cui i visitatori possono interagire, votando le proprie cinque architetture preferite e lasciando un commento.

Sito ufficiale di America's Favorite Architecture