Qualità d'oro

Co-fondatore, alla fine degli anni Sessanta, dello Studio Saia, Barbarese e Topouzanov (sbt.qc.ca), Mario Saia è stato premiato dal Royal Architectural Institute of Canada (RAIC) per l'apporto dato attraverso le sue opere, con le quali "espande le frontiere del design tradizionale e invita sia l'utente sia il passante a riflettere sul significato e sulle finalità di architettura, pianificazione urbana e contesto ambientale" (interiordesign.net).  

La Gold Medal, istituita nel 1930, è uno dei vari riconoscimenti patrocinati dal RAIC, associazione a cui fanno riferimento liberi professionisti e Facoltà di architettura del Canada. Nel caso di Mario Saia - come sottolinea Interior design - si aggiunge a due Medaglie ricevute dal Governatore generale, tredici Premi d'eccellenza dell'Ordine degli Architetti del Quebeq e due certificazioni LEED (argento e oro).

Sul sito ufficiale del Royal Architectural Institute of Canada è riportato l'elenco degli architetti (tra cui Ralph Erskine, Moshe Safdie e Frank O. Gehry) che hanno ricevuto la medaglia d'oro del RAIC tra il 1967 e 2006.

RAIC Gold Medal 1967-2006 (da raic.org

SBT - Saia, Barbarese e Topouzanov Architectes   

pubblicato in data: