Boost your Pod - sticker contest

i vincitori

pubblicato il:

Boost, l’innovativo spazio di Design Democracy creato per vivere e condividere idee e per progettare insieme prodotti di design unici, ha annunciato i vincitori del terzo Brief4you Boost your Pod - sticker contest.

Il concorso on line, il cui obiettivo era disegnare un adesivo da applicare sull'iPod per dare una nuova veste irriverente, ironica e accattivante al famoso lettore Mp3, ha visto partecipare 32 concorrenti con l’invio di oltre 100 progetti creativi.

I numerosi ex aequo hanno portato la Commissione valutatrice a selezionare le proposte più meritevoli e in linea con lo spirito di Boost.

Questa la top five dei partecipanti al concorso:

  • 1- Lorenza Venturi
  • 2- Fabrizio Campailla
  • 3- Flavio Ferrarese
  • 4- Giusi Ruggirello
  • 5- Marco Azzolini

Boost premierà e realizzerà i progetti dei primi cinque classificati; i primi dieci classificati riceveranno gratuitamente un minipack di sticker che verrà inserito e commercializzato nell’area Shop del sito www.boost.it

Boost your Pod rappresenta soltanto l’ultima iniziativa in ordine di tempo promossa da Boost per favorire la diffusione della Design Democracy di cui il brand si fa portavoce, favorendo la creazione di un universo dinamico e stimolante in cui trovano spazio le idee, i progetti e le necessità di tutti.

www.boost.it ha iniziato la sua sfida facendosi portavoce della Design Democracy nella quale trovano spazio le idee e i progetti di tutti: designer e non. Nasce uno spazio nuovo e dinamico per vivere e condividere apertamente le idee, per progettare insieme e per acquistare on-line oggetti di design originale ed esclusivo: un nuovo brand proiettato verso il 2008, anno in cui Torino sarà World Design Capital.

Il sito si configura concretamente in tre aree: Laboratory, Shop e Community: il Laboratory è il centro della Design Democracy, dove i designers hanno la possibilità, di inviare i propri progetti; lo Shop è lo spazio in cui è possibile acquistare articoli di design esclusivo, e a supporto di tutto questo, la Community è la piazza dove emergono le reali esigenze del pubblico che diventano fonti d’ispirazione per ricerche e produzioni future di Boost.