The Dream Toilet

Oliviero Toscani e La Sterpaia per SEBACH: i bagni d'autore vincitori della 1° edizione del Concorso Internazionale di idee The Dream Toilet.

"Un paese si può giudicare dalla qualità dei propri servizi igienici. Questo concorso, i suoi vincitori, hanno dimostrato come si possa fare del design di qualità al servizio della città. Le toilette sono, infatti, una cartina di tornasole dell'umanità , perchè rappresentano un bisogno importante, essenziale di ognuno di noi, di ogni città. Oliviero Toscani

Abituati a incontrare cabine Sebach nelle nostre città, ai concerti, durante le manifestazioni o nei cantieri e, dopo la pacifica invasione tra le strade di una divertente serie dedicata agli artisti e ai grandi maestri della Storia dell'Arte, si è giunti a The Dream Toilet, Concorso Internazionale di Idee, riservato agli studenti delle Facoltà e Scuole di Architettura, Ingegneria, Arte e Design.

Il Concorso è nato con l'intento di ridisegnare e dare una forma attuale e contemporanea a un oggetto antico e di uso quotidiano, coinvolgendo i giovani studenti delle scuole, i soggetti più idonei a trovare espressioni innovative e di grande impatto estetico per la realizzazione della cabina dei bagni Sebach.

La giuria composta da Flavio Albanese, Edoardo Bennato, Marta Dainelli, Philippe Daverio, Michele De Lucchi, Fiorello, Elio Fiorucci, Pietro Carlo Pellegrini, Vittorio Sgarbi e presieduta da Oliviero Toscani, ha premiato il progetto di design di Lorenzo Pentassuglia e Cecilia Morassi, studenti di Scienze dell'Architettura alla Facoltà di Architettura di Trieste.

Secondo la commissione giudicatrice il progetto ha dato una nuova forma e una nuova immagine alla cabina del bagno chimico mobile igienizzato Sebach, riuscendo a comunicare la contemporaneità del marchio, oltre a unire tre qualità essenziali, sopratutto pensando a una destinazione urbana: design, qualità e comodità senza tralasciare le esigenze igieniche.

  • 1° classificato: Lorenzo Pentassuglia nato a Gorizia nel 1984 e Cecilia Morassi nata a Udne nel 1984, studenti di Scienze dell'Architettura alla Facoltà di Architettura di Trieste.
  • 2° classificato: Nicolò Guadagni nato a Pietrasanata (LU) e Valerio Barberi nato a Pietrasanta (LU) nel 1979, studenti di Architettura all'Università degli Studi di Firenze.
  • 3° classificato ex-equo: Roberta Mirata nata a Catania nel 1979, studente di Ingegneria Edile e Architettura all'Università degli Studi di Pavia.
  • 3° classificato ex-equo: Sebastiano Amore nato a Catania nel 1980 studente di Ingegneria Edile e Architettura all'Istituto di Ingegneria di Catania con Andrea Tornabenenato a Catania nel 1986, Geometra, e Manuel Di Martino nato a Gravina di Catania, Geometra. Il montepremi di 10 mila euro è stato cosଠsuddiviso: 5mila euro al primo classificato, 3mila euro al secondo e 2mila ai terzi classificati.

Per ulteriori informazioni: www.thedreamtoilet.com

pubblicato in data: