Gli esiti della prima fase concorso AMAMontagnola

Mercoledì 28 e giovedì 29 novembre 2007 si è riunita la Commissione Giudicatrice del concorso internazionale di progettazione "Amamontagnola", finalizzato all'acquisizione di un progetto "masterplan" per la trasformazione dell'area in dismissione funzionale di proprietà della società pubblica AMA spa, in piazzale dei Caduti della Montagnola, a Roma, e per il progetto urbano di riqualificazione degli spazi aperti e servizi pubblici dell'ambito identificato dal NPRG come "Centralità Locale", con un livello di approfondimento pari ad un progetto preliminare per la nuova sede di AMA spa.

I Progettisti/gruppi di progettazione selezionati per la successiva fase concorsuale, alla quale partecipano a pari merito:

Francesco Isidori, Labics Srl
Julien De Smedt, DS/Julien De Smedt Architects+Studio UAP
Gianluca Andreoletti (AVAA - Andreoletti&Valentino Architetti Associati)
Gabriele Pierluisi (Nextarchitetti)
Vincenzo Corvino Giovanni Multari, Corvino + Multari S.r.l.
Steen Enrico Andersen (PLH Arkitekter+MODIStudio-Associati)
Rafael De La-Hoz Castanys
Alberto Altieri, Studio Altieri S.p.A.
Paolo Mezzalama (Scape+Francis Soler)
Massimo Pica Ciamarra (PCAINT Srl)

Avvio fase di progetto: 4 dicembre 2007
Consegna elaborati ed esiti concorso: entro marzo 2008

 

maggiori informazioni e progetti sul sito
www.amamontagnola.comune.roma.it

pubblicato in data: