OMA inquadra il passato

Inizieranno nel 2011 (skyscrapercity.com) i lavori per la realizzazione del complesso progettato da OMA (Office for Metropolitan Architecture) a Coolsingel, nel cuore commerciale di Rotterdam: la monumentale struttura (85 x 85 x 85 metri) immaginata dallo studio di Rem Koolhaas,  si relazionerà con le preesistenze attraverso una serie di  "vuoti", che tra l'altro consentiranno di portare all'interno "la luce del sole" e di stabilire "visuali delle aree circostanti".

I 120.000 mq  dell'insediamento (bdonline.co.uk)  ospiteranno attività culturali, abitazioni, uffici e negozi. Gli spazi destinati al commercio saranno concentrati sui primi cinque livelli, collegati direttamente alle strade che lambiscono il sito, mentre il piano mediano e la sommità del cubo saranno raggiungibili tramite ascensori pubblici dedicati.

Tra i principali obiettivi del progetto - come sottolinea sempre bdonline.co.uk - rientra l'integrazione del nuovo edificio polifunzionale con alcune architetture del passato e, in particolare, con la sede della banca ABN-AMRO, primo edificio ricostruito nel centro di Rotterdam dopo la Seconda Guerra Mondiale.

Il costo del complesso, la cui inaugurazione è prevista per il 2013, dovrebbe aggirarsi intorno ai 500 milioni di euro.

Immagini del progetto (da skyscrapercity.com)

pubblicato in data: