Premiato il nuovo packaging per il tartufo bianco

risultato concorso

pubblicato il:

Premiato alla Fiera Nazionale del Tartufo Bianco d'Alba il nuovo packaging per l'ingrediente più ricco e raffinato della cucina italiana.

Due giovani architetti, Jari Franceschetto e Nicola De Pellegrini, cagliaritano il primo e bellunese il secondo, vincono il concorso internazionale per il miglior packaging del tartufo bianco, indetto dal Centro Nazionale Studi Tartufo in collaborazione con la Regione Piemonte e Torino 2008 World Design Capital.

Il gruppo di lavoro che opera con nuovi criteri di progettazione leggera e sostenibile www.piumeworld.com, si è distinto anche grazie ad un progetto che ha saputo unire design e territorio.

Con questo progetto si è voluto, premiare non solo la semplicità delle forme, che contengono, proteggono ed esaltano il contenuto senza offuscarlo, ma anche l'ecocompatibilità, lo stoccaggio, la facilità di produzione e i costi contenuti.

Un packaging "leggero", capace di trasmettere al consumatore l'idea di tutela del territorio come valore aggiunto del prodotto tartufo.

Avvolto nel fazzoletto del trifolau o nella carta riciclata della Gazzetta d'Alba, oggi il tuber magnatum pico ha un nuovo e personalissimo packging, esposto sino al 26 ottobre all'interno del Palatartufo di Alba, insieme agli altri 30 progetti selezionati dalla giuria.

Jari Franceschetto e Nicola De Pellegrini
www.piumeworld.com