Certificazione Energetica: fine del periodo transitorio in Emilia Romagna

pubblicato il: - ultimo aggiornamento: 

Dal 1° gennaio 2009 scatta in Emilia Romagna l'obbligo di registrazione degli attestati di certificazione energetica: termina infatti la fase transitoria (prevista dalla Delibera di Giunta Regionale DGR 1754/2008) durante la quale all'attestato di QUALIFICAZIONE energetica era riconosciuta la stessa efficacia dell'attestato di CERTIFICAZIONE energetica.

Dal 2009 il sistema di certificazione energetica degli edifici predisposto dalla Regione (Deliberazione dell'Assemblea Legislativa DAL 156/2008) è pienamente operativo e diviene quindi obbligatoria l'emissione del relativo attestato (per i casi e con le scadenze previste al punto 5)

I Soggetti Certificatori sono tenuti (punto 5.11 DAL 156/2008) a trasmettere l'attestato di certificazione energetica all'Organismo regionale di Accreditamento caricando i dati nella apposita sezione ad accesso riservato del sito, ottenendo il codice univoco di identificazione dell'attestato (dal 1° gennaio sono validi solo i certificati che riportano tale codice).

La gestione del sistema di certificazione energetica è completamente automatizzata, ed è supportata da due sottosistemi informativi strutturalmente connessi, funzionanti in ambiente web:

  • il primo sottosistema è finalizzato al riconoscimento ed alla registrazione dei soggetti certificatori deputati al rilascio degli attestati di certificazione energetica:
  • il secondo sottosistema è finalizzato alla registrazione degli attestati di certificazione energetica emessi dai soggetti certificatori.

Link e approfondimenti: