Il Bastione poligonale del castello - Città di Treviso

risultato concorso

Gli architetti Alessandro Casson e Clara Fruggeri si sono aggiudicati il primo premio del concorso di idee indetto dal Comune di Treviso, ex aequo con il gruppo di Susanna Maset e Monia Minetto.

notizie di architettura

Il gruppo composto dagli architetti Alessandro Casson e Clara Fruggeri ha vinto il concorso di idee per una proposta di riqualificazione urbanistica e architettonica di un luogo centrale della città di Treviso. Vincitore ex-aequo il gruppo costituito da Susanna Maset e Monia Minetto.

Menzione speciale per i gruppi guidati dagli architetti: Silvia Bertolone, Paolo Panetto, Polo Merlini, Marco Marchesi e Fabio Foresto.

L'idea di progetto degli architetti Alessandro Casson e Clara Fruggeri ha avuto sviluppo dall'osservazione del luogo, una serie di considerazioni ha indirizzato le scelte progettuali e il programma di reintegro alla città dell'area studio, tenendo presente come scopo l'obiettivo di far riemergere l'area del Bastione come polmone "connettivo" della città di Treviso.

Le presenze importanti che si trovano nei pressi dell'area studio, quali il fiume Sile, il Canale della polveriera, le mura antiche, la Stazione dei treni, la previsione dello spostamento della Stazione degli Autobus alle spalle del Bastione, hanno inevitabilmente condizionato le scelte progettuali, dovendo tenere conto dei luoghi di attrazione della città, della viabilità, dei percorsi pedonali attuali e delle necessarie integrazioni per attivare un'area dimenticata.

E' stato possibile, grazie al sopralluogo, apprendere quali assi visivi privilegiare per valorizzare le bellezze naturali del contesto attraverso l'individuazione di strategie progettuali mirate. Si è deciso data l'estraneità dei volumi preesistenti rispetto alla loro collocazione sull'area del Bastione di renderli oggetto di demolizione visto il loro scarso valore d'interesse architettonico e funzionale.

Si è pensato di conservare come memoria storica della destinazione d'uso passata il sito del Gas-dotto in prossimità della torretta enel. Il gas-dotto con la sua relativa struttura metallica in elevazione rimane l'unico elemento di recupero.

Maggiori informazioni:
-
www.fondazionearchitettitreviso.it

FRUGGERI CASSON ARCHITETTI
- www.fruggericasson.com

pubblicato in data:

Il Bastione poligonale del castello - Città di Treviso - risultato concorso

Gli architetti Alessandro Casson e Clara Fruggeri si sono aggiudicati il primo premio del concorso di idee indetto dal Comune di Treviso, ex aequo con il gruppo di Susanna Maset e Monia Minetto.