Emilia-Romagna – Ripristini alle opere pubbliche di bonifica: dalla Regione 667.000 euro ai consorzi di bonifica

pubblicato il:

Per interventi urgenti nelle province di Piacenza, Parma, Reggio Emilia, Modena, Bologna, Ferrara e Forlì-Cesena


A seguito dei fenomeni di dissesto causati dalle forti piogge del recente mese di giugno che hanno interessato diverse opere pubbliche di bonifica in Emilia-Romagna l´assessore regionale all’Agricoltura, Tiberio Rabboni ha finanziato interventi nelle province di Piacenza Parma, Reggio Emilia, Modena, Bologna, Ferrara e Forlì Cesena per un importo complessivo di 667.000,00 Euro.

Questi fondi saranno impiegati per ripristinare la funzionalità delle opere pubbliche di bonifica danneggiate ed eliminare al più presto le situazioni di pericolo.

In provincia di Piacenza verrà ripristinata la funzionalità degli acquedotti “Sagresta e Cerro Castellana” in comune di Bettola (70.000,00 Euro), la sicurezza idraulica dei canali “Fontana Alta” e “Canalone” in comune di Cortemaggiore (50.000,00 Euro) e la sicurezza dell’infrastruttura irrigua “Condotta di Agazzano” in comune di Agazzano (75.000,00 Euro).

In provincia di Parma verrà ripristinata la sicurezza al transito sulla strada “Caselle – Passo Forcella” in comune di Bedonia (20.000,00 Euro) e sulla strada “Tiedoli- Barca – Testanello” in comune di Borgo Val di Taro (32.000,00 Euro).

In provincia di Reggio Emilia verrà ripristinata la sicurezza al transito sulla strada “Rosigneto Vogilato” in comune di Vetto d´Enza (60.000,00 Euro), le opere di bonifica sul Rio Oriale in comune di Casina (40.000,00 Euro) e a difesa della strada in località Gatta in comune di Castelnovo né Monti (40.000,00 Euro), e infine la funzionalità delle opere di bonifica danneggiate nel comprensorio di pianura (80.000,00 Euro).

In provincia di Modena verrà ripristinata la funzionalità idraulica del Canale Maestro in comune di Sassuolo (50.000,00 Euro).

In provincia di Bologna verranno ripristinate le opere idrauliche di bonifica nel Fosso della Vigna a difesa della SP 324 in comune di Lizzano in Belvedere (45.000,00 Euro).

In provincia di Ferrara è stato sistemato il cedimento strutturale del ponte Rotta Gambusi sulla strada statale Romea in comune di Comacchio (60.000,00 Euro) ed in provincia di Forlì Cesena in comune di Castrocaro Terme verranno ripristinate le opere idrauliche di bonifica nel Rio Sorgara a difesa di una località abitata e della strada (45.000,00 Euro).
(Fonte: Regione Emilia-Romagna)
 

consorzi di bonifica opere pubbliche progettare e costruire Regione Emilia Romagna