Regione Friuli Venezia–Giulia – Contributi alle imprese per fotovoltaico

pubblicato il:

La Giunta regionale della Regione Friuli Venezia-Giulia ha approvato, su proposta del vicepresidente e assessore all’Ambiente Gianfranco Moretton, il regolamento per la concessione alle imprese del Friuli Venezia Giulia di contributi in conto capitale per l’installazione di impianti solari fotovoltaici.

I contributi sono concessi alle imprese che svolgono attività da almeno 2 anni senza essere state sottoposte a procedura concorsuale.

Sono ammissibili a finanziamento, per l’installazione di impianti fotovoltaici connessi alla rete elettrica la cui potenza nominale risulti non inferiore a 10 kilowatt, gli interventi i cui moduli fotovoltaici siano installati sulla struttura edilizia già esistente o da realizzare ovvero nell’area di pertinenza dell’attività produttiva della struttura stessa servita dagli impianti.

Ai fini dell’ammissione al contributo, è richiesta la connessione degli impianti fotovoltaici alla rete elettrica di distribuzione ossia alla rete elettrica del comprensorio in cui è inserito l’impianto.

La spesa ammissibile è riferibile esclusivamente alle voci che seguono – purché sostenute successivamente alla presentazione della domanda – e che devono essere riportate nel quadro economico redatto sul modello dell’allegato D al presente regolamento:
a) fornitura e posa in opera dei materiali e dei componenti necessari;
b) opere edili essenziali all’installazione nonché gli oneri per la sicurezza;
c) spese tecniche in misura non superiore alle aliquote massime previste dal DPGR 20 dicembre 2005, n. 0453/Pres.

L’avvio dell’intervento deve avvenire successivamente alla presentazione della domanda di contributo, pena l’inammissibilità al contributo stesso.

Il contributo in conto capitale è calcolato sulla spesa ammissibile in misura non superiore all’80% della stessa.

È ammessa a contributo un’unica domanda per soggetto richiedente per anno.

La domanda di contributo è presentata al Servizio disciplina tecnica edilizia e strutture a supporto residenza della Direzione centrale ambiente e lavori pubblici – di seguito chiamata struttura competente – entro il 1° marzo di ogni anno.

DGR 14 giugno 2007 n. 1431
Vedi (in formato .PDF)

energia energie rinnovabili progettare e costruire Regione Friuli Venezia Giulia