Sardegna – lavori pubblici: stanziati 17 milioni per opere di viabilità

Lo stanziamento previsto nel bando consentirà di realizzare opere molte attese in alcuni comuni della Sardegna – ha dichiarato l’assessore Carta.

L’assessore dei Lavori Pubblici Angelo Carta, ha presentato la delibera che prevede lo stanziamento di 17 milioni di Euro per di spesa per opere pubbliche relative al settore viario.

Il bando per il finanziamento di opere pubbliche di interesse degli Enti Locali pubblicato nel mese di Agosto, vede finanziati 64 interventi, che dovranno essere eseguiti con tempi certi, e saranno realizzati dagli Enti localo competenti territorialmente.

“Lo stanziamento previsto nel bando consentirà di realizzare opere molte attese in alcuni comuni della Sardegna – ha dichiarato l’Assessore Carta – ma è necessario reperire nuove risorse per riuscire a migliore la viabilità nei nostri territori. Con questo spirito assume un’importanza fondamentale la risoluzione della vertenza aperta con l’ANAS per la restituzione delle economie ottenute con i ribassi d’asta.”

L’assessore ha inoltre annunciato che, nel corso del mese di Gennaio, vi sarà un incontro presso il Ministero delle Infrastrutture, azionista di riferimento di ANAS.

“E’ necessario – ha continuato l’assessore Carta – modificare la politica del settore viario nella nostra regione. Fino ad oggi infatti, la Regione ha eseguito i lavori per il miglioramento della viabilità sulle strade statali con fondi propri, ma da domani non dovrà essere più così. Bisogna assolutamente uscire dalla gestione dell’emergenza e non accetteremo nessuna devoluzione di competenza fino a quando non ci saranno la certezza delle risorse.”

L’assessore Carta ha voluto inoltre rivolgere un appello agli automobilisti, in particolare ai giovani sardi, per invitarli ad essere prudenti alla guida, al fine di evitare gravi incidenti.
(Fonte: regione Sardegna)

pubblicato in data:

progettare e costruire Regione Sardegna