Siena: boom del fotovoltaico in due anni

La Provincia di Siena punta sulla green economy e conferma il suo impegno per incentivare il fotovoltaico e la produzione di energia da fonti “pulite”.

E’ con questo spirito che l’amministrazione provinciale ha deciso di promuovere, per il secondo anno consecutivo, un bando pubblico, per un totale di 500 mila euro, a favore di privati ed aziende che presenteranno progetti per l’installazione di impianti fotovoltaici sul territorio senese.

Con il bando provinciale, emanato dalla Provincia grazie alle risorse della Fondazione Mps e grazie al Protocollo d’intesa firmato con i trentasei Comuni e alla concessionaria del servizio di distribuzione elettrica “Enel distribuzione Spa”, vengono erogati contributi in conto capitale, affiancabili agli incentivi nazionali del “Conto energia” per l’installazione di impianti per la produzione di energia elettrica da fonte solare.

In due anni la potenza complessiva dei pannelli solari già installati ed in corso di installazione sul territorio di Siena, grazie al bando della Provincia, a quello della Regione Toscana ed in generale alle importanti agevolazioni del “Conto Energia”, è 15 volte superiore ai dati di partenza.

Nel 2007 erano infatti 200 i Kw di potenza prodotti, oggi siamo arrivati a 1,5 Mw.

La stima è che alla fine del 2009 sulla base dei progetti approvati e in corso di realizzazione, la Provincia di Siena arriverà ad una potenza installata pari a 3 Mw. Una crescita eccezionale resa possibile non solo dal bando attivato dall’amministrazione provinciale ma anche grazie ai progetti finanziati dalla Regione Toscana e agli investimenti su grandi impianti da parte delle aziende locali.

Il nuovo bando 2009
Sono 500 mila euro le risorse che, anche per quest’anno, la Provincia mette a disposizione nel bando per l’erogazione di contributi in conto capitale per impianti fotovoltaici, aperto fino ad esaurimento dei finanziamenti.

Possono accedere ai contributi i privati, condomini di unità abitative e/o edifici e piccole e medie imprese con sede operativa in Provincia di Siena per impianti fino a 20 Kvp. Il bando privilegia installazioni di piccole dimensioni (da 3 a 5 Kwp) e totalmente integrate.

I contributi concessi dalla Provincia non escludono quelli nazionali, riducendo così sensibilmente il tempo di ritorno degli investimenti nel solare fotovoltaico da parte di cittadini e imprese di circa 1.5 anni, passando così da un tempo medio di 9 anni a 7.5 anni, a seconda della potenza e delle modalità di realizzazione dell’impianto.

Si stima inoltre che il nuovo bando, come il precedente, possa attivare oltre 5 milioni di euro di investimenti totali che andranno quindi a “rivitalizzare” l’economia delle piccole e medie imprese del settore, in una fase delicata come questa.

Si tratta quindi di un intervento che può inserire, a tutti gli effetti, tra le misure anticrisi. Inoltre, grazie al Protocollo d’intesa, firmato con i 36 Comuni e con Enel distribuzione SPA, le procedure tecniche sono divenute più snelle e di facile comprensione. Enel, presso la sede della Zona Enel di Siena, in via del Petriccio e Belriguardo 43, ha inoltre aperto uno sportello dedicato alle connessioni degli impianti fotovoltaici alla rete di bassa tensione.

Il bando è scaricabile sul sito internet della Provincia all’indirizzo www.provincia.siena.it.

Per ogni informazione è possibile contattare l’Agenzia Provinciale per l’Energia e l’Ambiente APEA srl al numero 0577 – 2721367.
(Fonte: Provincia di Siena)

pubblicato in data:

Fotovoltaico progettare e costruire Regione Toscana