OK Sintesi Enea riquardo le detrazioni fiscali del 55%

Enea fornisce i primi risultati sugli incentivi per interventi di riqualificazione energetica. Il risultato degli interventi riguardanti l'intera campagna delle detrazioni fiscali del 55% è da considerarsi positivo a quanto riportato dai dati registrati sul territorio nazionale.

In tal senso, dalla lettura del dati Enea anno su anno si evince che:

  • nella campagna 2007, per problemi derivanti dal normale avvio della campagna di incentivazione, sono pervenute "solo" 106.000 pratiche;
  • nel 2008 tale dato ha registrato una crescita importante, portandosi ad un valore complessivo più che doppio (oltre 245.000);
  • nel 2009 il dato si mantiene sostanzialmente stabile, 236.100 pratiche (tale valore non considera tuttavia una quota del contributo delle pratiche inviate per via postale, stimabile in 2.500 unità).

Nell'anno 2009 la distribuzione degli interventi ha visto:

  • un numero di interventi sostanzialmente in linea con quanto avvenuto nel corso dell'anno precedente relativamente agli interventi di sostituzione di impianti termici;
  • una quasi trascurabile di diminuzione per ciò che concerne gli interventi di istallazione di impianti solari termici per la produzione di acqua calda sanitaria (ai sensi del comma 346);
  • una leggera diminuzione, nell'ordine del 5%, del numero di pratiche relative all'istallazione di finestre comprensive di infissi, in controtendenza rispetto all'aumento di circa 3 volte registrato tra l'anno 2007 e il 2008 ;
  • un consolidamento del numero di interventi sulle strutture opache orizzontali rispetto al 2008;
  • una stabilizzazione rispetto al 2008 del numero di interventi effettuati sulle strutture opache verticali.

Approfondimenti sul sito Enea

pubblicato in data: