AGC Glass celebra l’Anno Internazionale del Vetro

Materiale antico dall’impareggiabile versatilità, che ha accompagnato l’evoluzione dell’umanità nel passato, promotore di numerosi progressi culturali e scientifici e interprete delle sfide ambientali e tecnologiche della modernità: stiamo parlando del vetro che quest’anno verrà celebrato in tutto il mondo grazie all’istituzione dell'Anno Internazionale del Vetro da parte dell'Assemblea Generale delle Nazioni Unite.

pubblicato il: - di Studio Roscio PR&Consulting

Un’iniziativa che dà il via a un anno importante per tutta la filiera, volta a valorizzare il ruolo essenziale rivestito dal vetro – nelle sue molteplici forme – nella società nello scenario attuale e futuro. 

Un avvenimento fondamentale per AGC Glass Europe, leader europeo nella produzione di vetro piano e profondo conoscitore delle potenzialità di questo materiale in molteplici settori che da sempre si distingue come player d’eccellenza grazie all’esclusiva offerta in termini di servizi, tecnologia all’avanguardia, qualità e forte vocazione alla ricerca e all’innovazione dei suoi prodotti.

Una mission condivisa e promossa dalla branch italiana AGC Flat Glass Italia, specializzata nella produzione e nella lavorazione di vetro per la filiera edile, riconosciuto interlocutore d’eccezione per l’architettura e il mondo delle costruzioni. Dalle sfidanti facciate di avveniristici grattacieli fino alle soluzioni per interior e ai complementi d’arredo: le applicazioni del vetro AGC sono infinite offrendo da un lato innumerevoli possibilità in termini di personalizzazione degli spazi residenziali e contract e dall’altro caratteristiche altamente performanti in termini di isolamento acustico, termico, controllo solare e della luce, sicurezza e protezione antincendio.

Dal celebre Bosco Verticale alla Torre Diamante nell’area ex Varesine, dalla Fondazione Prada a Hotel Viu, dal Fintech District alla Fondazione Feltrinelli fino al nuovo Campus Bocconi e alle tre torri del business district di CityLife: questi sono solo alcuni dei progetti, realizzati da AGC, che hanno cambiato l’architettura urbana di Milano. A questi se ne aggiungono altri due che hanno attirato l’attenzione al livello internazionale come la Skyway Monte Bianco e il Roma Convention Centre (noto come Nuvola di Fuksas) che testimoniano come la vasta gamma di soluzioni all’avanguardia e di servizi di consulenza progettuale offerti dall’Azienda permetta di dare vita a progetti innovativi e sofisticati, in grado di preservare e al contempo rigenerare l’architettura urbana, lasciando un segno distintivo e garantendo massima libertà progettuale e comfort abitativo.

+ info su agc-yourglass.com

AGC Glass Europe, leader europeo nel settore del vetro piano

La società AGC Glass Europe, con sede a Louvain-la-Neuve (Belgio), produce, lavora e commercializza vetro piano per il settore delle costruzioni (vetrate esterne e decorazione di interni), per l’industria automobilistica e per applicazioni a energia solare. La società è filiale europea di AGC Glass, primo produttore mondiale di vetro piano. Il Gruppo è presente con oltre 100 sedi nell’intera Europa, dalla Spagna alla Russia.

Maggiori informazioni su www.agc-glass.eu (sito istituzionale), www.agc-yourglass.com (vetro per edilizia) e www.agc-automotive.com (vetro per automotive).

Nella foto, il Roma Convention Center | “La Nuvola” di Fuksas. Per la Teca sono stati utilizzati i vetri di AGC di tipo low iron: Stopray Vision 60 T on Clearvision sui lati lunghi, Planibel Clear Clearvision sulla pelle esterna e sui parapetti all’interno della Teca, Iplus I-Top sui lati corti e Stopray Vision 36 T per la copertura.

AGC Glass Europe prodotti