L'architettura delle chiese del Cardinale Lercaro

visite guidate

Visite guidate alle chiese di Bologna, anni '50-'60, volute dal Cardinale Lercaro per ripercorrere la vicenda della loro costruzione per coglierne ricchezza ed attualità degli esiti.

Bologna e provincia, ogni sabato dal 23 ottobre al 28 novembre 2010

viaggi e architetture

Bologna e provincia, ogni sabato dal 23 ottobre al 28 novembre 2010

Ciclo di visite guidate alle chiese di Bologna degli anni ‘50-'60 promosso da Dies Domini CENTRO STUDI per l'architettura sacra e la città della Fondazione Cardinale Giacomo Lercaro per ripercorrere la vicenda della costruzione delle nuove chiese di periferia volute dal Cardinale Giacomo Lercaro. Lo scopo è cogliere - nella vicenda che ha visto Bologna collocarsi al centro di una rete di rapporti internazionali sul tema delle nuove chiese - la ricchezza e l'attualità degli esiti architettonici, urbanistici e liturgici ai quali si è pervenuti.

L'iniziativa l'architettura delle chiese del Cardinale Lercaro, propone la visita guidata alle quattro chiese bolognesi di S.Pio X, S. Silverio di Chiesa Nuova, S. Croce di Casalecchio e S. Eugenio e una lezione introduttiva di inquadramento della vicenda dell'Ufficio Nuove Chiese all'interno del progetto di riqualificazione urbanistica e spirituale della periferia bolognese degli anni ‘50. Gli architetti Giuliano Gresleri, Giuseppe Boschi, Claudia Manenti e la storica Beatrice Bettazzi condurranno i partecipanti alla scoperta delle forme e delle motivazioni che hanno condotto alla costruzione di alcuni tra i più significativi esempi di architettura ecclesiale del periodo lercariano.

Gli appuntamenti sono tutti i sabati alle ore 15.00

  • Lezione: "Bologna e la Campagna Nuove Chiese di Periferia del Card. Giacomo Lercaro" -  23 Ottobre 2010, ore 15.00.
    di Claudia Manenti
  • Visita: chiesa di San Pio X, progetto dell'Arch. Giorgio Trebbi
    V.Charles Dickens 1, Bologna - 6 Novembre 2010, ore 15.00
    presenta M.Beatrice Bettazzi
  • Visita: chiesa di San Silverio di Chiesa Nuova, progetto dell'Arch. G. Boschi
    V.Augusto Murri 177, Bologna - 13 Novembre 2010, ore 15.00
    presenta Giorgio Boschi
  • Visita: chiesa di S. Croce a Casalecchio, progetto dell'Arch.Enzo Zacchiroli
    V. dei Carracci 20, Casalecchio di Reno (BO) - 20 Novembre 2010, ore 15.00 presenta Giuliano Gresleri
  • Visita: chiesa di S.Eugenio, progetto dell'Arch. Luciano Lullini
    V. di Ravone 2 , Bologna - 28 novembre 2010, ore 15.00
    presenta Claudia Manenti.

Appuntamento: tutti i sabati dal 23 ottobre fino al 28 novembre 2010, ore 15.00
Per le visite guidate alle chiese, il ritrovo è presso la chiesa stessa.
la lezione introduttiva si terrà presso l'aula 5 dell'Istituto Veritatis Splendor in via Riva di Reno 57, Bologna.

W. www.centrostudi.fondazionelercaro.it

Lo spazio sacro durante l'apostolato del Cardinale Lercaro (1952-1968). In questo periodo Bologna ha vissuto un momento di intensa elaborazione culturale sul tema dello spazio sacro, durante il quale si sono maturati il senso e l'importanza di adottare un linguaggio architettonico contemporaneo quale strumento per la partecipazione dei fedeli alla celebrazione eucaristica e quale mezzo per la creazione di nuove centralità urbane capaci di costruire identità collettive nel disomogeneo tessuto periferico della città. È in un clima di intensa partecipazione e scambio tra architetti, liturgisti e artisti a livello internazionale che Lercaro promuove la costruzione di numerosi nuovi complessi religiosi nella periferia cementificata e disorganizzata della città attraverso l'istituzione dell'Ufficio Nuove Chiese e il Centro Studi per l'architettura sacra, attorno a cui ruotarono personaggi quali Giuseppe Vaccaro, Luigi Figini, Giò Ponti, Giovanni Michelucci e molti altri.

pubblicato in data:

vedi anche...
L'architettura delle chiese del Cardinale Lercaro - visite guidate

Visite guidate alle chiese di Bologna, anni '50-'60, volute dal Cardinale Lercaro per ripercorrere la vicenda della loro costruzione per coglierne ricchezza ed attualità degli esiti.

Bologna e provincia, ogni sabato dal 23 ottobre al 28 novembre 2010