Viaggio culturale in Sicilia. Architettura e paesaggio

viaggio culturale

pubblicato il: - ultimo aggiornamento: 

Sicilia, 12 - 16 giugno 2013

ACMA Centro Italiano di Architettura organizza un viaggio in Sicilia, alla scoperta di recenti esperienze di arte e di architettura, come la collezione di opere di autori di primo piano presenti nella ricostruzione di Gibellina, gli interventi del lungo mare di Cefalù, l'estesa galleria a cielo aperto della Fiumara d'Arte, le piccole architetture realizzate dalla scuola di Palermo e più recentemente di Siracusa.

Tali eccellenze non sono dovute solo agli esempi lasciati sull'isola dai grandi maestri del moderno come Samonà, Scarpa, Pollini, Gregotti, ma ad un tessuto di piccoli studi professionali che, seppur con difficoltà, è riuscito a produrre un gruppo di opere di qualità in continuità con il movimento moderno, ma sensibili all'ambiente e al paesaggio, che si può considerare oggi come parte consolidata del patrimonio culturale.

Quota di partecipazione: euro 450,00 + IVA 21% (totale Euro 544,50). Dalla quota di iscrizione sono esclusi i costi di viaggio A/R per la Sicilia, il vitto e l'alloggio, gli ingressi a musei e monumenti.

Riduzioni per: sostenitori ACMA, per Enti convenzionati (Ordini degli architetti di Milano, di Como, di Bologna, Asti, Università La Sapienza di Roma), per partecipazioni di gruppo e per chi si iscrive a più di un'iniziativa ACMA durante l'anno.

Le iscrizioni saranno raccolte fino ad esaurimento dei posti disponibili. Il viaggio rappresenta un modulo di 50 ore accreditabile nel percorso formativo del Master in Architettura del Paesaggio UPC/ACMA.

Sicilia. Architettura e paesaggio Viaggio culturale:

12 giugno - Arrivo a Palermo dall'aereoporto di Punta Raisi.
16 giugno - Partenza da Catania dall'aeroporto Fontanarossa.

Per informazioni: ACMA Centro di Architettura
Via Conte Rosso, 34 20134 Milano - tel. 02 70639293 | fax 02 70639761
e-mail: acma@acmaweb.com | web www.acmaweb.com