Computo metrico

A cosa serve il computo metrico

Il computo metrico serve a determinare, prima della realizzazione, il costo di costruzione dell’intervento, sulla base di un progetto esecutivo e di specifici prezzari, forniti per le diverse zone dalle associazioni professionali, Camera di Commercio, Industria e Artigianato, dalle Regioni.

Nella stesura del Computo devono considerarsi tutti i tipi di lavori da eseguire, le quantità e i prezzi ad essi relativi e sommare gli importi parziali per avere l’ammontare del costo totale. La stesura del computo metrico viene eseguita generalmente dall’impresa che deve fare un’offerta per aggiudicarsi i lavori.

pubblicato in data:

ArchiBolario Esame di Stato architettura Professione w