eventi

Conferenza di Joao Gomes da Silva al seminario internazionale "La Forma dell'Acqua"

Conferenza di Joao Gomes da Silva al seminario internazionale "La Forma dell'Acqua"
L'Ordine degli Architetti PPC della provincia di Reggio Calabria ha organizza un seminario internazionale interamente dedicato all'acqua che si concluderà con la conferenza tenuta da Joao Gomes da Silva, architetto paesaggista, e la consegna dei premi sul tema dell'acqua in architettura indetti contestualmente all'organizzazione del seminario. Reggio Calabria, 15 settembre 2016

Startup professionisti: un incontro per presentare i bandi dedicati ai giovani lombardi

Startup professionisti: un incontro per presentare i bandi dedicati ai giovani lombardi
Confprofessioni Lombardia organizza un workshop per illustrare i programmi "Intraprendo" ed "Erasmus per giovani professionisti" promossi dalla Regione per supportare le future attività imprenditoriali e offrire opportunità professionali ai giovani residenti della Lombardia. Milano, 8 settembre 2016 ore 16.30

concorsi

#2ceramics, un concorso fotografico sulla ceramica savonese

#2ceramics, un concorso fotografico sulla ceramica savonese
Il Museo della Ceramica di Savona indice un concorso attraverso il quale invita i visitatori a immortalare le ceramiche presenti dentro e fuori la struttura e a condividerle con il popolo di Instagram. L'iniziativa rientra nel progetto digitale @52museums che, di settimana in settimana, raccoglie le foto postate dai musei di tutto il mondo. consegna entro il 28 agosto 2016

L'Ordine degli Architetti di Reggio Calabria premia La Forma dell'Acqua

L'Ordine degli Architetti di Reggio Calabria premia La Forma dell'Acqua
L'Ordine degli Architetti di Reggio Calabria indice due premi di architettura e paesaggio sul tema "La Forma dell'Acqua". I riconoscimenti saranno assegnati ai due ambiti della ricerca e dei progetti, corrispondenti a differenti modi di interpretare la funzione e l'importanza di questa risorsa nell'architettura, nell'urbanistica e nella natura. consegna entro il 31 agosto 2016

up-to-date

Al via Cultura crea di Invitalia: incentivi per le nuove imprese creative (anche nel campo del restauro)

Al via Cultura crea di Invitalia: incentivi per le nuove imprese creative (anche nel campo del restauro)
È fissato al 15 settembre il «click day» che dà il via al programma di incentivi indirizzato alla nascita e alla crescita di imprese nella filiera culturale e creativa. Sul piatto ci sono 114 milioni di euro. Tra i progetti finanziabili anche quelli che introducono innovazioni nei campi del recupero, del restauro e della diagnostica per la conservazione.

Conferenza di servizi e VIA: l'ok all'attività e il via libera ambientale arrivano in un'unica mossa

Conferenza di servizi e VIA: l'ok all'attività e il via libera ambientale arrivano in un'unica mossa
Un'unica conferenza di servizi basta per acquisire sia autorizzazioni, pareri, assensi necessari per l'esercizio dell'attività che il giudizio di compatibilità ambientale. Sono gli effetti del decreto legislativo che riforma la conferenza di servizi (entrata in vigore: 28 luglio).

Case cantoniere: Anas lancia il bando per trasformarle in hotel, info-point e ristoranti

Case cantoniere: Anas lancia il bando per trasformarle in hotel, info-point e ristoranti
Presentato ieri il bando di gara per dare in concessione 30 case cantoniere. Intanto l'Anas ha pubblicato un manuale di progettazione per i professionisti tecnici che saranno coinvolti e, in fase di offerta, se la proposta di valorizzazione dovesse comportare variazioni all'immobile, servirà già un progetto architettonico dettagliato.

press

Ponte termico: meglio il cappotto o il taglio termico?

Ponte termico: meglio il cappotto o il taglio termico?

La risoluzione del ponte termico è un problema con cui i progettisti devono fare i conti molto spesso. Per abbatterlo è meglio optare per il cappotto o per il taglio termico? Quali sono le differenze tra l'una e l'altra soluzione?

progetti

È Daniele Piazzola il vincitore del concorso di design Make It Odd (Take It Home)

È Daniele Piazzola il vincitore del concorso di design Make It Odd (Take It Home)

La seconda edizione del concorso indetto da Istituto Marangoni e Cappellini ha visto trionfare il giovane designer Daniele Piazzola e il suo "Sbircio", progetto innovativo, funzionale ed esteticamente convincente, che prevede box impilabili capaci di stimolare la curiosità e invitare chi li osserva a guardare cosa c'è dentro.

p+A tribe p+A tribe

formazione

Dolomites, il workshop con Antonio Biasiucci per immortalare le Dolomiti

Dolomites, il workshop con Antonio Biasiucci per immortalare le Dolomiti
Landscape Stories e HAT Studio Associazione Culturale organizzano un workshop per fotografare i paesaggi, la storia, i segni, il genius loci delle Dolomiti. L'evento, rivolto a fotografi e non, vanterà la presenza, per la sua intera durata, di Antonio Biasiucci, fotografo di fama internazionale esperto nella fotografia della natura e della sua essenza. Borca di Cadore (BL), 2 - 4 settembre 2016 | iscrizione entro l'8agosto 2016

Ritorna R.E.S.E.T., il workshop di sostenibilità urbana per Urbino

Ritorna R.E.S.E.T., il workshop di sostenibilità urbana per Urbino
R.E.S.E.T. torna con la sua quarta edizione per lavorare sulla sostenibilità urbana applicata a due luoghi simbolo della città di Urbino. Il workshop, rivolto a studenti e professionisti, offre conferenze e laboratori progettuali relativi alla riqualificazione energetica, architettonica e ambientale del patrimonio edilizio. Urbino, 11 - 17 settembre 2016 | iscrizioni entro il 31 agosto 2016

design

Raffinatezze luminose nella villa salentina

Raffinatezze luminose nella villa salentina

Nel cuore del Salento, in Puglia, una magnifica residenza prende vita grazie a un progetto illuminotecnico elegante ed efficiente curato da Enzo Treviglio, con la tecnologia a LED e alle soluzioni standard e custom di Lam32. Architettura e luce si intrecciano in scenografie luminose moderne e stupefacenti, in tutti gli ambienti esterni e interni della Casa Barca.
Judith Byberg: le sue lampade illuminano lo Spazio TID

Judith Byberg: le sue lampade illuminano lo Spazio TID

Judith Byberg: lo scopo ultimo della mia ricerca è di riportare l’attenzione verso l’uomo, evocando emozioni senza mediazioni, senza interpretazioni, mantenendo una costante attenzione all’aspetto ecologico e sensibilizzando le persone al consumo attento, al riciclo nell’ottica di contribuire a rendere il mondo più sostenibile.
Nel fantastico mondo di Escher

Nel fantastico mondo di Escher

Una rassegna di 200 opere dell’artista olandese Escher dal 24 giugno a Palazzo Reale a Milano, con progetto illuminotecnico a cura di Reggiani.
Home