Ceramiche Refin al Cersaie 2010

Le nuovissime collezioni di Massimiliano Adami e Luca Nichetto progettate per Ceramiche Refin vi aspettano al Cersaie 2010.

Adami – Nichetto, designer dall’identità forte e definita progettano per Ceramiche Refin

Una collaborazione, quella tra Ceramiche Refin e i designer Adami e Nichetto, che va avanti ormai dal Salone del Mobile dello scorso anno a Milano. Questa nuova collezione dona un forte impulso al design e regala innovazione grazie, per completare la collezione, progetti e prodotti caratterizzati dalla grande innovazione.

Ceramiche Refin si è sempre contraddistinta per la e costante ricerca dell’innovazione, esplorando orizzonti sempre nuovi. Grazie alla ricerca e all’utilizzo di tecnologie sempre più avanzate, Refin presenta al mercato prodotti con uno stile grafico inedito e differente dagli altri, rispettando ogni volta quelle ce possiamo considerare le colonne portanti dell’azienda: innovazione tecnologica, rispetto per l’ambiente, ricerca formale e per ultimo (ma non in ordine di importanza) qualità dei materiali.

La collezione progettata da Massimiliano Adami è parte del progetto DesignTaleStudio, un progetto nato con l’idea di far riscoprire il valore artistico e del “handmade” per quanto riguarda la lavorazione della ceramica. Il designer ha lavorato soprattutto sulla geometria della piastrella, tracciando un segno simile ad una crepa, richiamando così la natura organica della materia: da imperfezione, la crepa diviene simbolo estetico e metaforico, espressione del tempo che lascia il segno del proprio passaggio.

Luca Nichetto ha lavorato invece sulla lavorazione grafica degli elementi della struttura del grés: generando una texture tridimensionale, il designer italiano è riuscito a svelarne graficamente la struttura molecolare aggiungendo al tutto, infine, alcune decorazioni grafiche realizzate con le tecnologie più moderne; Il decoro a rilievo, la stampa rotocolor e la stampa digitale realizzano un prodotto nuovo e innovativo, creando così una forte e ben definita identità.

www.refin.it

pubblicato in data: 11/07/2010

, ,