Gli impieghi nobili e raffinati della Pietra di Luserna

Pietra di Luserna Vottero Riccardo
La Pietra di Luserna 
resa estetica, alta qualità e durevolezza nel tempo

La Pietra di Luserna è un materiale lapideo nobile e raffinato. Usata fin dai tempi più remoti, anche per la sua resa estetica, trova tuttora impiego nel campo dell’arredo urbano e dell’edilizia.

Numerosi gli esempi di contesti di pregio dove questa pietra è stata utilizzata. Ricordiamo le pavimentazioni esterne dei Palazzi Reali di TorinoRacconigi e Venaria Reale. Ma anche la copertura a lose della Mole Antonelliana di Torino voluta dall’architetto Alessandro Antonelli.

La recente introduzione della segagione a telaio a disco diamantato ha reso il processo di produzione notevolmente più rapido e raffinato, tanto da essere fortemente apprezzato da architetti e designer anche stranieri, che hanno cominciato ad utilizzarlo in costruzioni di pregio negli Stati Uniti, Canada, Giappone, Thailandia ed Australia.

Pietra-di-Luserna-Vottero-Riccardo-03

La produzione della Pietra di Luserna è limitata alla porzione dell’areale dei comuni di Luserna San Giovanni, Rorà e Bagnolo Piemonte, lì dove si trovano le Cave.

La lavorazione tipica era, e parzialmente rimane ancora oggi, la spaccatura dei blocchi in lastre e la loro successiva riquadratura in prodotti da pavimentazione urbana (lastre, cordoli da marciapiede, trottatoi, cunettoni, ecc.), da costruzione vera e propria (lastre da balcone, modiglioni, gradini, alzate, soglie, stipiti ed architravi), e da copertura (le famose lose da tetto).

 

La cave da cui la ditta Vottero Riccardo estrae la Pietra di Luserna fin dagli anni ’20 garantisce blocchi di grandi dimensioni, mentre tecniche di estrazione all’avanguardia assicurano un prodotto finale di notevole qualità. Particolare attenzione viene posta alle esigenze degli operatori cui viene offerta la possibilità di scegliere tra una vasta gamma di semilavorati (lastre grezze, lucide, fiammate o spazzolate) oltre che di prodotti finiti (bordure stradali, mosaico, piastrelle da rivestimento e pavimenti in Luserna ).

Pietra-di-Luserna-Vottero-Riccardo-02

 

ALCUNE REALIZZAZIONI

Tra i lavori di pregio portati avanti grazie al materiale lavorato da Vottero bisogna citare gli elementi in Pietra di Luserna a piano fiammato di medie dimensioni utilizzati nella realizzazione della piscina dell’Hotel Imperiale a Santa Margherita Ligure, una Villa inserita in una cornice naturale di rara bellezza.

In quest’opera è stata abbinato alle preziose caratteristiche di facilità di posa e omogeneità del materiale un aspetto superficiale che richiama quello naturale della pietra rappresentando al tempo stesso un elemento discreto e straordinariamente presente.

 

In Piazza Liberty a Milano, proprio dietro il Duomo, la Pietra di Luserna prodotta da Vottero è stata sapientemente usata per la pavimentazione. Qui si alternano piastrelle a spacco naturale, coste segate e colore omogeneo, con formati cm 25/30/40 a correre e spessore tra i 4 e i 6 cm per garantire la piena carrabilità.

Pietra-di-Luserna-Vottero-Riccardo-05

 

Nella Piazza Doria di Garbegna (AL) si è scelto invece di alternare nella pavimentazione inserti in Pietra di Luserna e granito chiaro. Gli elementi hanno larghezza di 30 cm e lunghezza a correre. L’alternanza tra la Pietra di Luserna e il granito è stata la soluzione ideale per disegnare il motivo dominante ottenendo così un effetto estetico notevole.

Pietra-di-Luserna-Vottero-Riccardo-06

—————–

ESTRAZIONE E LAVORAZIONE PIETRA DI LUSERNA – VOTTERO RICCARDO
via Paschero, 33 | 12031 Bagnolo Piemonte (CN)

T. +39 0175 391064

Web: www.votteroriccardo.com

            • Vottero-Riccardo-logo

              VOTTERO RICCARDO
              estrazione e lavorazione
              pietra di Luserna

              via Paschero, 33 | 12031 Bagnolo Piemonte (CN)

            • T. +39 0175 391064


          • Web: www.votteroriccardo.com

 

          • Nell’arco di tre generazioni, la ditta Vottero Riccardo ha saputo proporsi come punto di riferimento per quanto riguarda l’estrazione, la lavorazione e la vendita della pietra di Luserna nelle sue diverse finiture, a spacco naturale, lucida, fiammata o spazzolata.

 

          • La pietra della cava in località Seccarezze, in particolare è apprezzata per le sue doti fisiche ed estetiche, prestandosi a numerose applicazioni nel settore delle costruzioni come pavimentazioni e rivestimenti di varia entità, sia per interni che per esterni.

 

pubblicato in data: 04/05/2016