ACE Deposito ... Pratica Ed o Catasto?

messaggio inserito lunedì 27 settembre 2010 da Inermes

Inermes : [post n° 242173]

ACE Deposito ... Pratica Ed o Catasto?

Devo redigere l'ACE per una palazzina uffici con annesso capannone.
Ora il capannone non presenta alcun tipo di coibentazione oltre che alcun tipo di impianto perchè verrà evidentemente usato come deposito (come riportato nella pratica edilizia). Poi ci sono altre due stanzette con bagno dichiarate come archivio sempre nella pratica edilizia. entrambe queste parti sono accattastate come unica particella e come opificio (D1).

Io, vorrei redigere l'ACE per la sola palazzina uffici, e non per il resto. Mi sembra abbastanza ridicolo redigere l'ACE di un ambiente nn coibentato e utilizzato come deposito.

L'art2 dell'allegato A delle Linee guida per la certificazione energetica (DM 26 06 2009) esonerano dall'ACE i depositi. Ma cosa fa fede? La pratica edilizia o la categoria catastale?

Grazie
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.