cosa è la resistenza di backup?

messaggio inserito martedì 3 gennaio 2012 da Campanellino

[post n° 279601]

cosa è la resistenza di backup?

Scusate l'ignoranza ma cosa si intende esattamente per "resistenza di backup" in uno scaldabagno? Tale resistenza è SEMPRE presente negli scaldabagni elettrici ad accumulo oppure no? Nello specifico mi riferisco ad un boiler elettrico ad accumulo da 80 litri in cui la targhetta dice 1200W (Merloni mod. PERLA 5).
Vorrei capire se quella potenza indicata è da riferire alla potenza della resistenza di backup, degli ausiliari elettrici di generazione, di distribuzione...o cosa???
:
la resistenza di backup c'è se hai degli ausiliari elettrici OLTRE a quello del tuo scaldabagno elettrico! nel cened non devi mettere i 1200 W ma solo dire che è elettrico e poi si calcola lui l'assorbimento elettrico e le relative perdite (se guardi sul manuale trovi come inserire questo apparecchio -> capitolo 12 pag 466)
bye bye
:
Ciao delli...ma quindi da cosa si capisce se c'è o meno una resistenza di backup?? E a cosa serve? Se ho ben capito non è la resistenza che fa riscaldare l'acqua nell'accumulo, giusto? Non mi è mai capitato finora!!!
:
sono assai difficili da trovare... potrebbe capitarti con un grande accumulo centralizzato dove, invece del circuito primario con la centrale termica, viene usata una resistenza elettrica per mantenere l'acqua calda... oppure in strutture come sistema anti-legionella per fare scaldare l'acqua a determinate temperature durante la giornata (per esempio in strutture ospedaliere oppure grossi impianti dove c'è la possibilità che l'acqua resti accumulata per diverso tempo e cali di temperatura)
come sistema anti-legionella, tra l'altro, le asl non le considerano più sistemi efficaci
nei boiler o scaldabagno domestici non le troverai mai...
bye bye
:
grazie delli quante ne sai :)
:
scusa delli ma mi sorge un dubbio: cened PRIMA chiede di compilare il sottosistema di accumulo, per intenderci la schermata dove ho dispersione termica W/k, temp. media dell'accumulo, ecc....DOPO, nella schermata del sottosistema di generazione, mi fa selezionare il tipo di apparecchio e lì gli devo dire se è un bollitore elettrico ad accumulo, un generatore a gas istantaneo, ecc....il che è un po' ridondante visto che gli ho già detto nella schermata precedente che l'accumulo C'E'.

Il dubbio è: ma la schermata SOTTOSISTEMA di accumulo si riferisce effettivamente al serbatoio del mio boiler o a qualche altro sottosistema che per un bollitore domestico non c'è? Ossia per un normale bollitore domestico da 80 litri la schermata sottosistema di accumulo non si compila?
:
scarica il nuovo manuale (quello di novembre) e i casi studio: sono abbastanza chiari su cosa compilare, come e quando ;)
comunque l'accumulo in centale termica è attivo solo quando hai generazione combinata risc+acs = capitolo 12 pag 386 e seguenti
bye bye
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.