parcella progettazione design

messaggio inserito mercoledì 16 aprile 2008 da lallissima

[post n° 159295]

parcella progettazione design

ciao a tutti,
vi scrivo perchè sono un architetto iscritta all'albo. Ho bisogno di fare una parcella per una progettazione di oggettistica di desgin ( lampade, portafoto, portacandele..). C'è un tariffario a riguardo da rispettare o posso scegliere di imporre la cifra che deicido liberamente?
:
la tariffa è oraria, a vacazione, perchè non è possibile impiegare quella a percentuale sull'importo lavori.
Attualmente la tariffa oraria si aggira attorno ai 60 E/ora, ma come ben sai i minimi inderogabili non esistono più, per cui potresti concordare un prezzo col cliente.
Buon lavoro
:
grazie! ma la domanda è: posso concordare una cifra liberamente col cliente, oppure, essendo iscritta ad un ordine, devo seguire qualche tabella tariffaria? non infrango nessuna regola muovendomi liberamente?
Grazie ancora per i consigli!!!!!!
:
allora per riniziare l'ennesima polemica... le tariffe non esistono più per la legge ma esistono per gli ordini, che fanno orecchie da mercante e non si adeguano, beccandosi delle belle indagini da parte dell'antitrust.
quindi hai due scelte: pillolina rossa e guardi il tariffario dell'ordine e proponi qualcosa di simile a quanto riportato, pillolina blu e scopri quanto è profonda la tana del bianconiglio. fuor di metafora, te ne sbatti fai pagare quanto vuoi e se l'ordine ti fa una procedura tu porti l'ordine davanti al tar e vinci, dato che le norme deontologiche fino a prova contraria devono sottostare alle leggi dello Stato Italiano....
che pillolina vuoi?
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.