pratica catastale intricata

messaggio inserito martedì 1 luglio 2008 da urba

urba : [post n° 166921]

pratica catastale intricata

un committente-amministratore di condominio mi chiede di assegnare nuovi sub. a beni comuni non censibili (PORZIONI di corridoi del vano scala e wc comuni) e censibili (locale portineria) in modo tale da predisporre il tutto per la compravendita di questi nuovi sub. ai condòmini interessati all'acquisto.
non so da dove iniziare...qualcuno mi può dare una mano?
thanks
ciaù
Francesco :
Fai un docfa in cui "costituisci" tutti i sub che vuoi... ricorda che i BCNC si individuano sull'elaborato planimetrico (che se non c'è va fatto e se c'è va cambiato.. sempre all'interno del Docfa)
Per maggiori informazioni ti rimando al docfario!
ciao!
urba :
grazie francesco,
allora
- vado in catasto e chiedo gli elaborati planimetrici dei piani che mi interessano e se non ci sono (uff) me li ricavo con rilievo e le planimetrie catastali dei condomini
- prenoto subalterni
- con il docfa costituisco i nuovi subalterni delle porzioni di bcnc e del bcc (portineria)...ma senza sopprimere nulla?e graficamente ci vuole una linea o un tratteggio?
- e poi verranno accatastati con quale classe?
grazie francesco
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.