Dove studiare

messaggio inserito mercoledì 23 luglio 2008 da Alberto

Alberto : [post n° 169302]

Dove studiare

Ciao a tutti.
Mi sono laureato in architettura un paio di anni fa... vorrei provare a fare qualche concorso pubblico..Qualcuno sa dirmi dove si studia per diventare tecnico comunale?

grazie!
Guido :
...come da esperienza personale, volevo fare qualche concorso per entrare in comune come architetto e sul bando di concorso era esplicitamente scritto che potevano accedervi solo chi avesse avuto almeno un paio di anni di esperienza lavorativa nelle... pubbliche amministrazioni! Ah ah ma come faccio ad averla se per entrare le devi già avere? Questo ti fa capire che è tutta una presa per il culo... Indovina chi ci entra? I raccomandati che bypassano questo vincolo. Mettiti l'animo in pace.
Fabio77 :
..ma perchè non è la stessa cosa quando si cerca lavoro presso qualche studio....anche in quel tipo di inserzioni trovi la clausola "almeno tot anni di esperienza" altrimenti manco ti cacano!!.....stessa domanda: come faccio ad avere esperienza se non mi è permesso di farla??....oppure si devono tenere in considerazione le richieste di collaborazione del tipo "tirocinio" per fare un pò di esperienza....ma in quel caso non si becca neanche una lira....e siccome si lavora per vivere.......insomma in pratica siamo nella m...a!!!!!
mario :
Per esperienza puramente personale(sottolineo) io per esempio sto decidendo amaramente di cambiare mestiere,
appena mi affaccio ad altri ambiti che non hanno a che fare con l'architettura e edilizia qualche soldo lo vedo ma quando mi rituffo in questo ambito nulla,si il lavoro c-è ma praticamente a-gratis,e ora non ci sto più perchè si l'architettura,il design è tutto fico,ma io voglio farmi una famiglia e senza entrate minime sicure non ce la faro' mai.Quelli che lavorano sono sempre gli stessi e i concorsi fatti ad 'Ok sono fatti apposta per loro.Questo è un paese allo sfascio completo,pensa che oggi si incominciano a lamentare anche gli Strutturisti (che erano i più richiesti sul mercato).
Del resto se la tua massima ambizione è entrare in un posto pubblico a rubare soldi al comune(io per primo ci metterei la firma se potessi!!)è una spia della situazione italiana attuale,arida di soddisfazioni professionali.
Ripeto le mie sono solo considerazioni personali,magari tu avrai maggior fortuna,quindi se sei convinto vai per la tua strada e good loock!!
P.S. Mi scuso se sono stato cosi' diretto nell'usare termini un po forti
kitto :
non esiste una scuola che ti prepara a diventare tecnico comunale. Al massimo puoi trovare dei corsi che ti preparano al concorso... ma tra dare i soldi a loro e studiare a casa tua mi sa che è meglio la seconda...
kitto :
ho trovato qualcosa, ma personalmente preferisco fare da me...
questo è quello che ho trovato:
www.ist.supsi.ch/Content/main/uploaded/pdf/FormazioneContinua/CAS%20…
malo :
non vi sono scuole specifiche, non comprare libri inutili, sfoglia e ristudia i testi e le dispense universitarie e fallo a casa tua
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.