lastrico solare

messaggio inserito sabato 26 luglio 2008 da crash

crash : [post n° 169621]

lastrico solare

Buongiorno a tutti. Mi trovo per la prima volta a dover fare la manutenzione di un lastrico solare. Sarò breve. Avevo scelto una soluzione con isolamento a celle chiuse, sottofondo pendenze, due strati di guaina, un terzo strato di guaina ardesiata, pavimento galleggiante in marmette di cemento. Il committente (amministratore) mi dice che non si fanno più, che sono scomodi, ma secondo me per la posizione (è a nord, esposto alle intemperie) è meglio quello che quello classico con le piastrelle di cotto incollate sull'impermeabilizzazione. Avete esperienze di questo? Cosa mi consigliate? Grazie mille!!!
gigi :
il probelma e' che non lo vuole lui perche magari ci fara la balera il sabato sera................ ma a che serve la guaina ardesiata se la copri con il pavimento galleggiante?
crash :
Grazie gigi...no, lui nn ci balla per fortuna, c'è una signora che abita al piano...dice che è scomodo che dopo poco tempo si allargano le piastrelle e ci cade dentro la roba o crescono le piante, visto che magari ci fanno giardinaggio o altro. Non so che dire.
La guaina ardesiata è di protezione all'impermeabilizzazione, so che è ridondante, ma era per dare maggiore protezione, a poco prezzo avere "due" coperture. E' sbagliato? Grazie dei consigli.
gigi :
il rivestimento ardesiato serve per proteggere la guaina dal sole ma se ci sono le piastrelle gia e' protetta.
se laoro vogliono le piastrelle perche non accontentarli??? alla fine pagano loro, a te come progettista credo che in questo caso cambi molto poco. E un intervento che quando sara realizzato rimarra' invisibile.
crash :
Non avevo specificato...alcuni condomini mi hanno chiesto espressamente di abbassare i costi, se possibile. Mi pareva una soluzione praticabile a minor prezzo e, vista la posizione climatica sfavorevole, di miglior progettazione.
Però mi viene il dubbio che la differenza sia così grande.
Altra domanda...devo costruire dei muretti divisori sul lastrico: meglio costruirli sul massetto e poi impermeabilizzare, oppure meglio impermeabilizzare tutta la copertura e poi costruirli sopra? Costruirli sopra mi dà l'impressione di andare ad intaccare la guaina, e visto che ci sono ringhiere e forte vento, non mi sembrerebbero ben ancorati. Grazie mille.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.