informazione

messaggio inserito domenica 31 agosto 2008 da buro

buro : [post n° 171330]

informazione

Vorrei un consiglio su come risolvere un problema riguardante la cattiva realizzazione delle fognature su una bifamiliare di nuova costruzione. Faccio presente che la ditta realizzatrice di tale edificio e quindi anche della rete fognaria ha già ricevuto il saldo dell'importo pattuito dal contratto e non è più presente in cantiere. Ora purtroppo provando la funzionalità delle fogne, mi sono accorto insieme all'idraulico che c'è un tubo interrotto, dovrei quindi procedere ad effettare un piccolo sterro ed ripristinare il tutto. Arrivo quindi alla domanda: posso obbligare chi ha realizzato dette fognature a riparare il danno e/o posso citarlo per i danni?
A chi devo rivolgermi?
Grazie
nikosky :
deve garantirne il perfetto utilizzo e funzionamento. qualora abbaite riscontrato un difetto di realizzazione si può procedere in due modi:
1-contattare la ditta tramite lettera raccomandata con sopralluogo e stima dei lavori che a loro carico dovranno esssere ripristinati
2- se cio' non avviene dovrete incaricare un tecnico di parte che con sopralluogo e relazione dichiari che l'impianto è mal funzionante o mal realizzato. con queste carte alla mano potete andare da un legale di fiducia che contatterà direttamente la ditta affinche provveda al ripristino.

l'unico consiglio è di non aspettaretroppo tempo e di non soprassedere a lavori fatti male.
qualora la ditta non voglia saperne, chiamerete una nuova ditta che dovrà eliminare il problema, la pagherete direttamente e dovrete rivalervi sulla prima ditta realizzatrice.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.