....da meno di cinque anni

messaggio inserito lunedì 22 settembre 2008 da rosetta

rosetta : [post n° 173907]

....da meno di cinque anni

buongiorno
il mio studio sta partecipando ad alcune gare.
nei bandi è indicato, come previsto per legge, che faccia parte del gruppo un architetto abilitato da meno di cinque anni alla professione.
Essendo io il professionista iscritto all'Albo da meno di cinque anni mi sono finora capitati due casi:
1-non mi hanno permesso di partecipare perchè non in possesso di partita iva e legata in + da un rapporto di lavoro dipendente con uno dei partecipanti al raggruppamento temporaneo. Senza partita iva non sarebbe possibile eserecitare la libera professione.
2- mi hanno permesso di partecipare, ma non so in quale veste perchè in realtà comparivo solo come dipendente del raggruppamento quindi senza possibilitò di firmare e senza alcuna responsabilità.( e questo mi puzza di illegale).
Triplice dunque il quesito che vi pongo:
è necessario, in base sembrerebbe alla legge Biagi, per poter esercitare avere partita iva indipendentemente dal volume di affari?
2- è possibile partecipare al raggruppamento solo come architetto iscritto all'ordine da meno di cinque anni e attendere eventualmente l'esito della gara per aprire partita iva?(ma ovviamente firmando?)

3-potrei aprire partita iva a "regime facilitato" mantenendo almeno fino alla fine dell'anno il mio maledetto santissimo contratto a progetto?
aiutatemi sono disperata

flw :
1 alla prima domanda no..se tu sei un dipendente non hai la partita iva perche sei un lavoratore subordinato e quindi non è necessario averla.
2 certo che è possibile partecipare ai bandi..anche perche di solito l'ente di turno necessita di una fattura per la parcella..e non è richiesta fattura a tutti i partecipandi del raggruppamento..quindi se il capogruppo è un arch con partita iva..lui emette fattura e tu vieni pagata da lui perche dipendente o cmq in funzione del vostro rapporto professionale. poi la firma sui progetti prescinde dalla partita iva..devi essere iscritta all'albo e basta.
3 se sei iscritta all'albo non puoi avere contratto a progetto secondo la legge biagi.
spero di essere stato utile..e se ho commesso qualche errore..fatelo notare..cosi imparo qualcosina in piu io..ciao
nico :
solo che tu sia iscritta all'ordine da meno di 5 anni e faccia parte del gruppo firmatario dell'offerta e basta.
non serve P IVA.
comunque l'articolo di ogni bnando relativo alla cosa dovrebbe dire tutto.
nico :
se partecipi a delle gare il tuo potere di fatturare deve essere reale quando vinci.
in parole povere, se vinci apri P IVA però intanto per partecipare firmi
rosetta :
sì giusto tutto giusto
il problema è che nel caso di partecipazione come associazione temporanea da formarsi in caso di vittoria mi è stato risposto da un ufficio tecnico che non avendo p.iva non posso essere mandante non posso "eleggere"il capogruppo quindi alla fine il mio rapporto è solo subordinato al "mio capo".
quindi le fatture passano attraverso il mio capo che mi passa uno stipendio stop giusto??
nico :
tu adesso fai la dipendente e quindi c'è qualcuno (il tuo capo) che gode della tua giovane iscrizione all'ordine perchè se vince tu sei sempre una sua dipendente.
dovresti venderti sto fatto dicendo che l'ordine costa e questi non sono servizi compresi dal contratto a progetto.
però attenzione che questo significherebbe passare alla libera professione e cioè magari ti senti dire ok.....allora firmiamo insieme, dividiamo le vincite ......ma anche le spese!
e se non vinci nulla???? te la senti di fare la libera professione?
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.