perizia giurata: occorre planimetria?

messaggio inserito venerdì 9 gennaio 2009 da architekton

architekton : [post n° 184732]

perizia giurata: occorre planimetria?

perizia giurata sulle dimensioni e sullo stato delle opere: per attestare lo stato di fatto è necessaria anche la planimetria?
trattandosi di un'integrazione di doc mancanti per il ritiro di un vecchia concessione in sanatoria, per cui la planimetria dell'immobile sarà già depositata presso l'USCE, non dovrebbe servire ma, non avendo mai fatto questo tipo di perizia, non so se bisogna metterla ad esempio fra gli allegati. dovendo fornire un prv al cliente, volevo sapere se è necessario rifare il rilievo. a proposito di parcella: pensavo fra i 500-700€. si accettano consigli...
Grazie in anticipo per l'eventuale risposta
Saluti
alinger :
In ogni perizia vanno allegati i documenti utili alla comprensione della stessa. Se fai riferimento a quella planimetria, se il motivo del contendere è legato a quella planimetria allora è necessario riportarla in allegato. Non puoi "costringere" chi ti legge a procurarsi la planimetria per comprendere a fondo la tesi che stai sostenendo.
Ovviamente il discorso vale per tutti i documenti (grafici o no) che citi o riporti in relazione.

saluti
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.