muri comuni tra due aree

messaggio inserito venerdì 23 gennaio 2009 da fiore in lomellina

fiore in lomellina : [post n° 186164]

muri comuni tra due aree

Abito in una villetta a schiera, con ingresso indipendente, la quale ha un giardino retrostante, racchiuso fra muri. al lato destro dell'abitazione ho il mio box che in profondità raggiunge l'inizio del giardino. dall'inizio del giardino fino alla sua estremità frontale ha il muro destro che è muro comune con il box del mio vicino di casa. Quindi il suo box si estende i profondità di circa 2 mt oltre l'inizio del mio box fino alla distanza estrema del mio box.
Chiedo se a questo muro divisorio si possa eseguire dei lavori di inserimento di tasselli o chiodi od altro in modo autonomo per entrambi o se il mio vicino possa pretendere che il muro divisorio è pertinente di sua proprietà.
Grato per le risposte qualificate che mi verranno consigliate.
laura :
Normalmente il confine è in asse muro, però fa fede la mappa catastale, la schedina e la relativa visura. Ciao
april :
se il muro è sul confine è di entrambi, ognuno ha la sua metà, non ci si puo' aprir la finestra ma metter dei tasselli si.
se il muro è totalmente sulla tua proprietà è tuo
se è sulla sua è totalmente suo.
trilly :
la presunzione del muro di confine va in base al piovente.
vedi art. 881 del codice civile.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.