COMMISSIONI EDILIZIE

messaggio inserito mercoledì 11 febbraio 2009 da archia

archia : [post n° 188163]

COMMISSIONI EDILIZIE

Mi chiedevo, fin dove una CIE si può spingere a dare indicazioni e pareri sulle richieste di Permesso di Costruire che vengono presentate... voglio capire insomma a cosa deve attenersi qesto giudizio, quali gli aspetti,oltre che quelli normativi (che a mio avviso sarebbero compito del tecnico comunale).
A volte mi è capitato che andassero oltre... per esempio presento una pratica dove specifico bene che l'intervento non riguarda le coperture in modo assoluto ma mi si chiede/consiglia comunque di allineare i colmi dei due corpi di fabbrica che compongono l'edificio...
i miei clienti si son fatti 2 risate, se il Comune si accolla i costi son disposti a farlo...
Secondo il tecnico comunale devo quindi fare una nuova bella relazione dove scrivo che preso atto di quanto mi viene proposto bla bla bla... ma dico e ripeto che tutto è già scritto e indicato sia sui progetti che nella Relazione Tecnica presentata con il progetto, che comunque dicono di aver letto e confermano di quanto dico...
Ma a voi sembra possibile???? A me pare assurdo e tanto una perdita di tempo preziosissimo... e quante altre di questo tipo ve ne potrei raccontare... a me pare si arrampichino sui vetri...
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.