prestazione ad altro professionista

messaggio inserito lunedì 27 aprile 2009 da alma

[post n° 195970]

prestazione ad altro professionista

Ho aiutato un collega a redigere l'esecutivo di un lavoro pubblico a lui commissionato. La mia prestazione dovrà essere corrisposta per le ore che ho impegnato, ma mi trovo in difficoltà a stabilire il giusto importo, dal momento che 55€ sono improponibili e sotto un certo importo non sarebbe corretto scendere. Cosa mi consigliate?
grazie alma
:
io nn scenderei sotto i 40 E lordi ad esempio
:
visto il caso particolare forse dovresti ragionare al contrario di come si ragiona di solito: basati sul suo onorario e stabilisci in che percentuale ha inciso il tuo contributo nel lavoro. Se lui prenderà 100 e tu ritieni di aver inciso sul totale 30 allora chiedi 30.
:
Inizialmente ho seguito e predisposto tutta la parte grafica generale, ma ho seguito fino alla fine solo una parte degli elaborati grafici, quindi difficile per me valutare la mia percentuale in questo caso specifico.
Certo che 40€ sono comunque difficili da ottenere.
grazie alma
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.