superfici minime uffici

messaggio inserito giovedì 21 maggio 2009 da gwendalina

[post n° 198273]

superfici minime uffici

ciao a tutti, chi di voi mi sa indicare la normativa che regola le superfici minime degli uffici?
io so che variano a seconda si tratti di impiegati semplici oppure dirigenti..ma non riesco più a trovare il riferimento!!

grazie in anticipo
ciao ciao
:
ciao, devi vedere gli alleati del DLgs 81/2008 che ormai ha inglobato tante altre leggi in materia di sicurezza sul lavoro tipo 626 etc etc..nell'allegato IV Requisiti dei luoghi di lavoro dovresti trovare ciò che cerchi.A
:
il decreto va bene in linea generale, ma parla solo di sup minime a persona (2 mq). io avevo trovato una legge specifica per uffici pubblici che mi diceva quante persone possono stare in ogni ufficio e la superficie minima per i locali per impiegati e dirigenti..
:


collegati al seguente link...sulla destra potrai scaricare un utile documento relativo agli standard di superficie per gli edifici terziari in europa...per farlo devo registrarti...www.ipd.com/Default.aspx?tabid=996...cmq considera in linea di massima che per una postazione di lavoro in open space occorrono ca 20 mq (comprensivi di connettivo, spazi comuni, locali tecnici e accessori)...per una configurazione spaziale classica l'incidenza di superficie per postazione di lavoro sale fino a 27-30 mq...considera questi standard come riferiti alle superfici lorde...la sola working area, al netto di ogni altra superficie come sopra definite, incide dai 7 ai 12 mq a seconda delle caratteristiche tipologiche dell'edificio, spero sia stato esaustivo...per ogni info aggiuntiva non esistare a chiedere
:
grazie sei stato gentilissimo!

quindi, ricapitolando..
se ho ben capito per ogni impiegato devo calcolare tra i 7 e i 12 mq..
se devo progettare un ufficio in cui ci devono lavorare 3 persone devo calcolare dai 21 ai 36 mq..(in base alle caratteristiche tipologiche dell'edificio..??).
nel link che mi hai dato non riesco a entrare, mi da errore..
:
strano che ti dia errore...se mi lasci una tua mail te lo giro direttamente...ricapitolando...quando parlo di tipologia d'immobile faccio riferimento alle caratteristiche costruttive ed indirettamente alla sua età...per un edificio di concezione moderna ubicato in un centro direzionale della periferia con superficie libera avrò alte performance ovvero riuscirò ad insediare più scrivanie per unità di superficie...a parità di superficie per un edificio ubicato nel cuore del centro storico non avrai la stessa performance ovvero non riuscirai ad insediare le stesse persone...spero di esser stato chiaro...ciao ciao
:
dimenticavo...non credo che esista uno standard prefissato divulgato dalla normativa...indirettamente puoi fare riferimento alla normativa antincendio che però ricorre solo in casi specifici per gli edifici terziari (numero di addetti > 50 se non erro! o per edifici con h > 21 m?)...in tal caso al fine di ottenere l'agibilità sarà necessario presentare un piano per la sicurezza ai VVFF che verificheranno la compatibilità degli indici di affollamento...
:
grazie mille, ancora.
probabilmente la normativa antincendio è proprio quella a cui divrei fare riferimento..in mancanza di altro..
se per caso riesco a trovare quella a cui ho accennato (sugli uffici pubblici) te la giro..
la mia mail è email

ciao ciao
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.