parquet

messaggio inserito lunedì 8 giugno 2009 da davide

davide : [post n° 199870]

parquet

Ciao a tutti,
voelvo chiedervi voi di solito che parquet consigliate o mettete nei vostri lavori e di che spessore?.....un compromesso qualità prezzo ..... io mi ero orientato su un parquet non in massello...grazie milleee
bonaparte :
attenzione ai parquet naturali e soprattutto a quelli che vengono ricavati senza deturpare foreste millenarie... c'è una sezione apposita sul sito di greenpeace, io li consulto sempre prima di scegliere... x bagni e cucine invece ci sono dei finti parquet realizzati in ceramica meravigliosi, imitazioni a dir poco perfette ed indicatissime x quegli ambienti!
inca1996 :
noi di capitolato diamo iroko-rovere-merbau tradizionale, in listelli di tutta essenza, quindi da lamare e verniciare. mettiamo il formato + piccolo, spess.1 cm, largh 6 cmx30 cm, ma ovviamente ci sono formati anche più grossi e più spessi. prezzo circa posato, lamato e verniciato 45€ a noi impresa. noi mettiamo il tradizionale perchè secondo me è più qualitativo e lo puoi rilamare in caso di necessità (capita di rado, ma se serve si può fare) inoltre in fase di cantiere è comodo perchè lo posi e incolli, lo lasci riposare un paio di gg prima di salirci, poi ci puoi salire e continui i lavori, passando sul materiale grezzo (si sa che poi passa l'idraulico, l'elettricista e chi + ne ha + ne metta) poi come ultima cosa del cantiere lo fai lamare e verniciare.così nessuno lo rovina. per le essenze io purtroppo nn consulto il sito di greenpeace....ma ti dico che quella che va x la maggiore è l'iroko, colore classico che si abbina un po a tutti gli arredamenti, prezzo basso, buona qualità. altro colore abbastanza classico è il teak, molto resistente, più caro. se hai già un'idea di arredamento puoi anche andare sul wengè(scuro-si vede la polvere!) oppure se vuoi il chiaro e non vuoi fare il solito rovere, io a casa mia ho messo il bambù, non prefinito ma tutta essenza(se così si può chiamare il bambu;-))molto bello, puoi scegliere se avere la "venatura" verticale o orizzontale ovvero come vedi i nodi del bambu ed è molto resistente!il mio falegname poi mi ha fatto la scala prendendo delle lastre apposta di dimensioni più grandi del listello di parquet in modo da fare le pedate tutte di un pezzo.anche lui si è innamorato del bambu e anche ad altri clienti ha fatto dei mobili in bambù.
un'ultima cosa:spiega bene ai tuoi clienti quali sono pregi e difetti del parquet.....il legno è un materiale vivo che può "muoversi"quindi potrebbe essere che tra un listello e l'altro si crei un piccolo spazio, oppure che si sollevi impercettibilmente (o anche tanto se ci va sopra dell'acqua in maniera continuativa...)
se hai bisogno di altro chiedi pure!
davide :
Grazie inca!!
Io avevo pensato ad un formato abbastanza grande... diciamo un 20-25cm x 1,60-1,80 spessore....1,4 credo di un colore chiaro per far sembrare gli ambienti più grandi... sinceramente non mi ero posto il problema che ci deve passare sopra mezzo mondo....eletticista indraulico ecc.... grazie milleee per le tue utilissime informazioni
inca1996 :
guarda, dai prezzi che sento io, prefinito+ sola posa è praticamente uguale a tradizionale+posa+lamatura, quindi più o meno a parità di prezzo ritengo più qualitativo il tradizionale. formati così grossi in tradizionale però mi sa che non è facilissimo trovarli, certo che con quelle dimensioni il prezzo sale molto (trovi in effetti delle scelte bellissime però!)
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.