seconda laurea

messaggio inserito giovedì 18 giugno 2009 da sara

sara : [post n° 201491]

seconda laurea

ciao a tutti .. qualcuno di voi ha mai avuto la pazza idea di iscriversi alla facoltà di ingegneria per conseguire una seconda laurea dopo architettura?? si, lo so che sono fuori, ma vorrei sapere quanti esami potrebbero essere convalidati e poi decidere se rincomminciare con i libri
^noel^ :
Interessato anche io all'eventuale risposta.
Fusilla :
Io io io! Anche a me era venuta quest'idea in effetti... Sono curiosa, qualcuno ha news? Tempo fa un conoscente mi aveva detto che bisognava inoltrare una richiesta al Rettore per sapere, rispetto agli esami già sostenuti, quanti potevano considerarsi validi per il nuovo piano studi...
mow :
Un anno fa anch'io avevo avuto questa idea e mi ero informato presso la segreteria della mia facoltà (Politecnico di Torino). Dipende dalla laurea che avete conseguito (5 anni...3+2...solo 3) ed in quale facoltà volete iscrivervi...ingegneria civile...edile...ecc.
Se non ricordo male, io che ho fatto i 5 anni V.O. per laurearmi in ing. edile devo superare 9 esami. Comunque il mio suggerimento è di rivolgervi alla segreteria della facoltà in cui volete andare.
Ciao e buon lavoro.
mow
trilly :
9 esami non credo siano sufficienti.
sapevo che da architettura ad ingegneria, comesi dice dalle mie part, "gl'è un balzello".
cioè ad un ing. bastano 4-5 esdami di progettaz. ed è a posto.
al contrario è molto + ostica la cosa xchè i nostri esami di strutture non contano quasi nulla per cui c'è molti esami da dare. praticamente come rifare un paio di anni di università pieni (8 esami l'anno...? )
Fusilla :
Grazie mow, anche io sono laureata al Poli e lì farei anche ingegneria, comunque mi informerò per sicurezza!
sara :
grazie a tutti x le risposte!! io ho fatto arch a firenze V.O. , ma sono sarda x cui.. mi iscriverei alla facoltà di ingegneria di cagliari!! andrò ad informarmi!!
inca1996 :
io sono di milano, e avevo sentito anche io che mancavano 8-9 esami con v.o., tant'è che mi ero detta perchè no?poi ho fatto un po di considerazioni su che tipo di esami avrei affrontato...e mi sa che sono propio tosti!cmq sicuramente devi chiedere alla facoltà, che probabilmente valuterà di caso in caso.
Neo_Ninpo :
Ma non conviene invece fare qualche master o corso di formazione professionale (81/08, incendi, ecc...?)

Fusilla :
Neo hai ragione anche tu, però per esperienza personale ti dico che nella mia città su 10 offerte di lavoro nel nostro campo sei sono per ingegneri, tre sono per geometri e una è per architetti. Potresti essere il migliore architetto del pianeta e avere tutte le specializzazioni del mondo, ma qua non ti si fila nessuno! Se sei ingegnere ti si aprono molte più possibilità invece... E' triste ma è così, e se pensi che nella mia regione stanno per esonerare dall'esame per l'abilitazione alla certificazione energetica SOLO gli ingegneri, ti rendi conto di quanto poco sia considerata la nostra laurea... :-(
Lloyd :
Però ricordatevi che non si può essere iscritti contemporaneamente a due Ordini professionali. Quindi o sarete Architetti o Ingegneri.
Che bella invenzione gli ordini e...???
tony :
Io sono iscritto alla seconda laurea in ingegneria edile-Architettura alla sapiebza
devo sostenere 8 esami piu' il recupera di due laboratori.
Urbanistica e tecnica. Non è complicata la questione, ma dipende dal fatto che edile e architettura sono state unificate. Io che sono del V.O. non posso iscrivermi all'ordine degli Ing, mentre chi si laurea in architettura( 5 anni oggi) si.
Idem per gli ingegneri che possono iscriversi all'ordine degli architetti oltre che a quello degli Ing. Ps sono laureato in Architettura V.O quinquennale.
tony :
se volete altre notizie potete contattarmi a questa mail email ciao Tony
tony :
Per Lyod.
forse ti sbagli...puoi iscriverti a tutti e due gli ordini...di ing-arch in Italia ce ne sono piu' di qualche migliaio...
Neo_Ninpo :
Scusami e come mai tu del vecchio ordinamento devi sostenere i laboratori di Urbanistica e Tecnica?

trilly :
none Tony...
o 6 iscritto all'ordine arch o a quello ing.
in contemporanea nn lo puoi fare x legge.
tony :
perchè è una questione di crediti...a me hanno riconosciuto 9 a testa mentre nel nouvo ordinamento sono 12. devo solo frequentare il laboratorio.
Per l'iscrizione all'ordine non è un problema basta quello degli architetti, ma sei ing a tutti gli effetti laureato. in ambito lavorativo ( purtroppo in Italia è cosi') lìing ha piu' possobilità di un architetto.
Neo_Ninpo :
Onestamente non nascondo che in passato anche a me era passata l'idea di prendere una seconda laurea in ingegneria.

Però per lavorare credo siano meglio i vari corsi di formazione (come la 81/08 ad esempio) piuttosto che una laurea che ha più valenza solo nei concorsi pubblici o per entrare ad insegnare.

Un ultima cosa ma per l'esame di stato?
Se si è superato l'esame di stato di architetto bisogna fare anche quello di ingegnere? E se si dopo si verrebbe automaticamente cancellati dall'ordine degli architetti perchè verrebbe richiesta l'iscrizione all'ordine degli ingegneri?
poipoi :
A me risulta che si può essere iscritti contemporaneamente a un albo di ingegneri e di architetti.
Facendo due esami di stato.

Detto questo, non so quanto un ingegnere edile possa trovare oggi più lavoro di un architetto.
tony :
ho cercato su internet e anch'io sapervo che ci si puo' isrcivere a tutti e due gli albi. Detto questo, un edile non ha piu' possibilità, ma spesso in ambito lavorativo essere ing è meglio. comunque da adesso in poi è finita la questione tra ing e arch. ci si puo' iscrivere a tutti we due gli albi con le laurea magistrale LM. ci si iscrive al settore civile-ambientale. Sono fuori quelli del V.O. non i laureati di ing la sapienza, pavia e lì'Aquila anche del precedente ordinamento che sostengono l'esame da architetto col precedente ordinamento.
Comunque per vostra informazione In Italia si puo' uscire architetti da 48 università diverse e questo senza che i vari ordini degli architetti (che incassano decine di milioni l'anno dalle nostre iscrizioni) abbiano fatto nulla. 140.000 architetti non ce l'ha nessuno al mondo. nessuno. e ci spetta solo il 5% del costruito. Bella roba. Buona domenica.
Ily :
Io che sono laureata in architettura posso dare l'esame di stato da ing.? Laurea quinquennale, abilitata e iscritta all'ordine.
tony :
nuovo ordinamento si!
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.