volumi esistenti

messaggio inserito lunedì 7 settembre 2009 da didaf

didaf : [post n° 207653]

volumi esistenti

Ciao, ho presentato richiesta di concessione per la demolizione e ricostruzione di un fabbricato, da costruirsi con la medesima volumetria demolita. Per sfruttare tutta la volumetria disponibile, ho incluso nel computo dei volumi anche corpi di fabbrica molto vecchi, in parte diroccati,privi di copertura o di alcuni muri perimetrali, ma presenti nelle documentazioni catastali (catasto terreni)....l'ufficio tecnico mi ha chiesto di presentargli dei riferimenti normativi e/o sentenze dei tribunali, che dimostrassero l'esistenza dei suddetti corpi e che dunque indicassero: quali caratteristiche devono avere perchè possano ritenersi esistenti e dunque se ne possa considerare il volume....
Sto facendo delle ricerche, ma è come cercare un ago in un pagliaio, qualcuno di voi è a conoscenza di norme o sentenze che possano fare al caso mio? Grazie infinite!!!!
Gabriella :
www.ptpl.altervista.org/dossier/dossier_ruderi.htm.................ma putroppo non sono buone notizie!
Gabriella :
Forse così va meglio!

www.ptpl.altervista.org/dossier/dossier_ruderi.htm
didaf :
Grazie Gabriella, è un link molto interessante, anche se mi ha dato elementi sfavorevoli....in realtà non mi interessa ricostruire il rudere , ma sfruttarne il volume per costruirne un'altro diverso (operazione che mi è consentita), e da quelle informazioni pare che se mancano pareti o coperture il volume non può considerarsi esistente! Sigh!
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.