opera idraulica - architetto

messaggio inserito mercoledì 9 settembre 2009 da Vichy

Vichy : [post n° 207986]

opera idraulica - architetto

scusate ma leggevo un bando di concorso pubblico cat d1 dove possono partecipare ing e arch ma la prova verte du progetto di opera idraulica, ma de "noi" non le studiamo e suppongo quindi non le possiamo manco firmare...non c'è un'incongruenza da segnalare secondo voi!??
freedom :
In effetti se l'opera idraulica è accessoria ad un'altra (come ad esempio le opere di urbanizzazione primaria connesse con una lottizzazione - rete idrica e fognatura nera-) in questo caso è possibile, per un architetto, redigere il progetto e firmarlo; ma se l'opera da realizzare è strettamente idraulica, come ad esempio uno scolmatore di piena a luce di fondo, tipico manufatto idraulico presente su ogni rete fognaria di tipo misto o meteorica, allora è un progetto specialistico riservato agli ingegneri.
luca :
Se i geometri possono firmare oere in OG2 perche gli architetti non possono progettare in OG11 o OG5, tutti fanno tutto "tiramo a campà", partecipa e il poi si vedrà!!!
Ily :
In luglio, sul lago di Como, andando a fare una gita in Svizzera col mio ragazzo, ho visto il cartello di "Risistemazione del corso del fiume" Adda, a cura di un Comune della zona. Il direttore dei lavori era un ARCHITETTO del Comune (dell'Ufficio Tecnico). Ora, con tutte le competenze che magari possiamo avere noi arch, non penso che vi rientri anche dragare un fiume, come mi faceva giustamente notare il mio lui (dottore in ingegneria civile).
Vichy :
...no ma io infatti lo chidevo perchè non saprei progettarla, nè l'ho studiato all'università nè ho mai lavorato con ing. civili...quindi secondo me l'arch parte svantaggiato. Pazienza..
luca :
Quello che ti volevo dire è che non devi scartare il concorso a prescindere, partecipa, se lo vinci e ti assumono si vedra', nel peggiore dei casi ti dimetti e cerchi un altro lavoro. Perche ti vuoi precludere questa pportunita'?
luca :
Salv. hai pienamente ragione e ti quoto pienamente, ma poiche ogni mese devo pagare:
-mutuo
-prestito auto
-spese casa
-alimentari
ecc ecc
e via dicendo non posso che adeguarmi ed accettare tutto.
freedom :
Per Luca. E' vero che a volte si è costretti ad accettare tutto per far fronte agli impegni economici ma credo che non si possa spacciare per acquisita una preparazione tecnica che non sia specifica del proprio corso di laurea e che quindi non si ha. Dico questo in quanto faccio spesso parte di commissioni pubbliche che debbono valutare le soluzioni tecniche scelte dai progettisti di opere pubbliche e posso affermare che per talune tematiche molto specialistiche (e l'idraulica è una di queste) l'architetto è spesso fuori rotta.
Vichy :
x luca: come faccio se la prova scritta è un'opera idraulica non saprei da dove iniziare a fare due linee! non mi preoccupa il futuro ma il presente dell'esame!! per questo dico sarà normale metter il concorso per ing e arch ma fare la prova con materie esclusivamente ingegnieristiche? dico legalmente è corretto?
freedom :
X Vichy: credo che non ti debba preoccupare eccessivamente: considerato il tempo limitato che avrai a disposizione (8-10 ore) molto probabilmente si tratterà di progettare una fognatura nera del tipo a gravità le cui formule ed esempi di calcolo si ritrovano su tutti i manuali. Un'altra opera che può essere risolta in un tempo limitato è il progetto di un serbatoio cilindrico di accumulo in cemento armato. Anche di questo si trovano facilmente esempi e metodologie con schemi di calcolo. Non scarterei l'ipotesi del dimensionamento di una rete di distribuzione acqua potabile e di scarico acque nere e meteoriche di un edifico di civile abitazione o diversa destinazione, ed anche di questo si trovano esempi. Dunque se il tema del concorso è eccessivamente specialistico puoi sempre sollevare una obiezione al presidente della commissione circa i termini di ammissione indicati nel bando di concorso e questo può anche prefigurare un ricorso, tramite l'ordine professionale, per l'annullamento del concorso. E questo, credimi, non lo vuole nessuno.
In bocca al lupo
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.