cosa vedere di un immobile?!?

messaggio inserito lunedì 25 gennaio 2010 da qwerty

qwerty : [post n° 221025]

cosa vedere di un immobile?!?

Ciao a tutti,
premetto che sono uno studente di architettura...un mio amico sta comprando casa e mi ha chiesto di andare con lui per vedere se l'appartamento vale il prezzo pattuito...ora...non sono molto esperto di queste cose per cui chiedevo a voi quali sono gli aspetti, le osservazioni, i punti,ecc da guardare in un immobile; precisamente:

-cosa devo osservare dell'immobile? i sanitari? i pavimenti? le tubature?

insomma...cosa devo guardare? e cosa dovrei chiedere al tecnico dell'agenzia?

-infine...per l'incartamento burocratico...per verificare che per la casa non ci siano delle brutte sorprese (tipo ipoteche, falsi titolari, o cose varie) dove dovrei chiedere o andare?

GRAZIE a tutti
Laura :
Il valore di una casa dipende da molti fattori. Sicuramente quello più incisivo è dove è collocata, per intenderci un rudere in un grande centro può valere di più di una villa in un posto sconosciuto ed isolato. Per prima cosa fai una verifica sui prezzi di mercato per quella zona basta consultare i volantii delle agenzie immobiliari in modo da vedere se rispetto a beni analoghi il prezzo è equo. Se il tuo amico in questa casa deve viverci e non è un semplice investimento, valuta la tipologia, gli spazi utili, gli infissi, eventuali fonti di possibili danni come umidità di risalita ecc. Per l'aspetto amministrativo, per esperienza personale, ti consiglio di verificare anche la conformità del progetto, per intenderci: se le opere sono come da progetto o se ci sono abusi è una pratica poco utilizzata ma spesso ci si trova in un mare di guai, alcuni sono anche di cronaca recente.
io :
si, deve viverci...so che la valutazione è caratterizzata da fattori che riguardno anche il contesto nel quale si trova l'abitazione ma, la cosa che piu preme ora è capire cosa guardare dell'interno dell'immobile visto che l'incontro è fissato tra 2 giorni...io pensavo pavimenti (se è parquet, cosa guardo esattamente?) serramenti e poi come mi dicevi umdita o altri danni...ma se hanno tintoeggiato da poco come faccio a capire se c'è umdita? altri aspetti?
per la conformita del progetto, dove posso guardare?
in comune o al catasto? e se ci sono delle ipoteche sopra l'immobile?!? dove guardo?!?

grazie...come avrai capito ho un po di dubbi
Ily :
Se hanno tinteggiato da poco è un bel problema, e in effetti è il modo classico per coprire le magagne, ma in genere se è umido un ambiente si sente a pelle.
Se la casa è al piano terra guarda bene la parte bassa delle pareti: se c'è la tinteggiatura impermeabile occhio, vuol dire che quasi sicuramente la parete ha problemi di umidità di risalita.
Per i pavimenti, io non guarderei tanto al parquet, ma allo stato di conservazione dei pavimenti e al materiale: un pavimento di graniglia secondo me è ottimo, praticamente eterno e si lava con una secchiata d'acqua; un parquet invece può essere stato posato male e quindi potrebbe tendere a scollarsi o imbarcarsi, e sono molto brigosi da tenere in ordine, eviterei come la peste i pavimenti di resina, ancora poco sperimentati e soggetti a crepe o graffi (ad esempio il pavimento di resina con crepa a metà perchè messo in opera su un solaio troppo elastico).
Assoltamente non dovrebbero esserci avvallamenti sospetti o comunque sconnessure grossolane. nella migliore delle ipotesi ha ceduto in massetto di sottofondo, nella peggiore un pezzo di tavolato del solaio. Gli infissi sono sicuramente da preferire di legno, meglio se vecchi, che se ben tenuti hanno una durata illimitata e sono facilmente riconvertibili con vetro camera: quelli della casa dei miei nonni hanno 50 anni e con una verniciatura e la stuccatura del vetro, che vibrava, sono tornati come nuovi. Anche persiane e scuri "d'annata" sono ottimi: quelli di casa mia hanno almeno un secolo e con una riverniciatura ogni sei-sette anni sono perfetti.
Poi guarderei la distribuzione degli spazi: il bagno com'è? Piccolo o grande? Ci stanno la lavatrice e lo stendino? C'è la cucina abitabile (che secondo me vale oro) o c'è l'angolo cottura in soggiorno (o peggio, è prevista la "penisola", dove si mangia scomodissimi)? Le camere da letto sono troppo piccole? Hanno forme strane che non permettono di arredarle con facilità?
Ecc ecc ecc
Laura :
Quello che devi tenere a mente è che gran parte di quello che si paga per una abitazione non è qualitativamente corrisposto. Non sarà il miglir pavimento o il migior infisso a fare il prezzo ma purtroppo lo sono il luogo ed il conseguente mercato. Quindi in questi due giorni informati un pò sui valori dei beni analoghi per conoscere il mercato, in base a questo, valuterai il resto, cioè se per il prezzo, più o meno conveniete, che ne risulta, corrispondono altrettanti vantaggi relativi ad altri aspetti come tipologia e finiture. Circa la conformità, non è semplice da verificare occorre richiedere al comune copia del progetto approvato può essere questa una condizione da imporre nel contratto di vendita da parte dei tuoi amici.
io :
stasera ho saputo qualcosa in piu...che la casa è al primo piano (il piano terra è di un altro inquilino) e all'abitazione che vorrebbe prendere (sui 55 mq) è annesso il sottotetto raggiungibile tramite un collegamento interno con scala a chiocciola...per i materiali seguirò le indicazioni che mi avete dato! :D grazie!! credo che per la questione umidità mi toccherà guardare in alto, specialmente negli spigoli per capire se ci sono infiltrazioni dal tetto, giusto?

Il resto degli spazi li vedrò li a momento, non mi ha saputo spiegare com'erano...al massimo chiederò una piantina quando andrò a vederlo.

GRAZIE per l'aiuto!! :) preziosissimo!! :):):)
Ily :
Mmmmmmmm vai anche nel sottotetto se puoi.
Occhio anche alla tipologia del tetto: un tetto piano quasi sempre nel lungo periodo darà seri problemi di infiltrazioni dovute al deterioramento della guaina; ma, da come lo descrivi, sembrerebbe esserci un tetto a falda.
Se la struttura è a vista guarda che le travi non sembrino marcite, e sopratutto che non ci siano piccioni, uccelli, topi ecc. Altra cosa: guarda che l'affaccio dei locali principali non sia su una chiostrina interna, e che il bagno abbia la finestra.
io :
si, il sottotetto è a falda...scusa non ho specificato:)
proverò a chiedere di poter accedere anche al sottotetto cosi vedrò se ci sono tutti i problemi che mi hai descritto...GRAZIE MILLE Ily
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.