assonometria cavaliera

messaggio inserito lunedì 15 febbraio 2010 da bla bla

bla bla : [post n° 223462]

assonometria cavaliera

ciao, spero mi potete aiutare.
devo fare un assonometria caval. di un cono partendo dal quadrato di lato 4cm dove dentro ci costruisco un cerchio.
ho proiettato tutti i punti del cerchio a 45° e alla fine mi verrà un ellisse di base, il mio dubbio è: il lato del quadrato s u cui c'è l'ellisse è uguale ai 4cm del cerchio o la metà?
qualcuno saprebbe spiegarmi?
Stef :
Se tu parti da un quadrato di lato 4, la proiezione di un lato sull'asse X sarà di 4 ma la proiezione dell'altro lato sull'asse Y (ossia la profondità) sarà dimezzata perciò l'ellisse sarà costruita all'interno di un rettangolo 4x2.
bla bla :
ed è sempre così, no?
sempre nell'asse obliquo al quadro si dimezza la dimensione, giusto?
me lo confermi?
grazie mille in anticipo.
sei stato/a gentilissima/o.
Stef :
sì te lo confermo sull'asse y (inclinato a 45°) la dimensione si dimezza.
...Fammi sapere!
bla bla :
ciao,
ho ri-bisogno di una delucidazione...
ho trovato in un testo che la cavaliera può avere l'asse inclinato anche di 30 o 60 oltre che 45, possibile? che differenza c'è?
Stef :
Forse è tardi ma ho letto solo ora! l'assonometria con gli assi a 30 e 60 si chiama Monometrica e non è la cavaliera. te lo dice un'architetto riciclata prof. di Tecnica alle Medie!!!
Cmq la differenza tra le due è che nella cavaliera metti in risalto il prospetto nella monometrica la pianta. Vedi tu!
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.