qual'e la mia cantina

messaggio inserito martedì 16 febbraio 2010 da stefi

stefi : [post n° 223626]

qual'e la mia cantina

salve a tutti, avrei bisogno di un consiglio da chi si è trovato in una situazione analoga.una cliente mi ha chiesto di verificare l'esatta corrispondenza fra la cantina a lei attribuita dal catasto al suo alloggio, la cui proprieta viene contestata da un altro condomino. la mappa catastale risale a circa 20 anni fa ( e un corridoio con un rettangolo..)e effettivamente da questa rappresentazione non e possibile verificare se la cantina inserita è effettivamente la sua. Ho chiesto all'amministratore se possiede una pianta del piano cantine, in modo da verificare esattamente la corrispondenza alloggi -cantine dal regolamento di condomio ma lui non ha nessuna pianta. Sapevo che una copia delle piante allegate al regolamento di condomio deve essere depositata all'archivio notarile...mi confermate? che tipo di ricerca posso fare?
Campanellino :
Io farei così: innanzi tutto guarda cosa c'è scritto sul rogito. Deve essere indicato esattamente ciò che è stato acquistato, con le caratteristiche, gli identificativi catastali e le coerenze...il che dovrebbe essere di aiuto.
Poi guarda se la cantina è accatastata a parte, con un subalterno tutto suo, oppure se appartamento e cantina sono accatastati con un unico sub, come spesso avviene.
Se ogni cantina è accatastata con un subalterno a parte ovviamente sarà più facile ricostruire se le unità confinanti corrispondono a quanto indicato sul rogito o meno....
Facendo lo stesso confronto anche con la documentazione del condomino (rogito e planimetrie catastali) dovresti riuscire a venirne a capo.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.