compenso x progetto interni

messaggio inserito mercoledì 3 marzo 2010 da wondiss

wondiss : [post n° 225442]

compenso x progetto interni

salve, mi trovo a dover valutare il mio compenso per un lavoro di interior design, ma sto brancolando nel buio..mi servirebbe il consiglio di un esperto.
si tratta di un appartamento di circa 70mq all'interno del quale è prevista la sostituzione dei pavimenti (c'è già un bel parquet, ma il mio cliente vuol mettere listoni anche in bagno e cucina)e alcune demolizioni non di partizioni interne (in cucina e in bagno sono stati realizzati i ripiani in muratura). Ma ciò che soprattutto mi viene richiesto è il progetto di interior con la libertà di scegliere oggetti di grandi firme, piuttosto che di studiare soluzioni ad hoc da far realizzare.
So che da tariffario si dovrebbe calcolare la spesa complessiva dei lavori (un tot a mq a seconda del tipo di intervento) e dedurre l'onorario dell'architetto dal 10% del totale. è corretto? c'è nessuno che può darmi una mano?
grazie!
bonaparte :
complimenti per il cliente! questione legno: è una leggenda quella che il legno non va in cucina o nei bagni, basta fargli fare un doppio trattamento indurente ed impermeabilizzante in opera, così raggiunge otiimi livelli di prestazione nei confronti dell'acqua e poi, parliamoci chiaro, chi è che lascia pozze in bagno per giorni e giorni?? la goccia non fa assolutamente nulla, ti sconsiglio di demotivare un cliente che ha buon gusto già lui di suo... per quanto riguarda l'onorario puoi andare a percentuale solo per la progettazione su misura, per quanto riguarda la scelta di arredi (sia che siano di design e costosi sia che siano economici) che nn sono di tua progettazione devi farti pagare a vacazione, ossia ad ore x il tempo che perdi a girare x negozi, studiare cataloghi etc...
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.