RELAZIONE TECNICA

messaggio inserito mercoledì 14 luglio 2010 da tanja

tanja : [post n° 237063]

RELAZIONE TECNICA

Buongiorno a tutti,
un cliente deve vendere casa e l'inquilino del piano di sotto ha presentato all'amministratore di condominio una relazione tecnica nella quale si elencano una serie di danni dovuti a infiltrazioni del terrazzo del mio cliente al fine di far saltare il rogito e ottenere uno sconto pari all'importo stimato dei lavori. A quaesto punto il mio cliente mi ha chiesto di redigere una contro relazione tecnica "di parte". Quanto posso chiedere? Ho già la planimetria perchè ho fatto per lui una variazione catastale e sottolineo che non si tratta di una relazione giurata.

Grazie a tutti per l'attenzione.
milla :
non meno di 500 €...e comunque sempre che non devi far rilievo e nè presentare piante..ed altri elaborati...
tanja :
Grazie,
in realtà come detto ho già la planimetria perchè ho fatto la variazione catastale; l'unica cosa che vorrei allegare è un computo metrico che pensavo di fare con il prezziario della regione lazio che, anche se è un pò datato, è comunque un riferimento e soprattutto credo sia l'unico ufficiale a Roma.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.