parcella

messaggio inserito mercoledì 21 luglio 2004 da tania

tania : [post n° 25410]

parcella

Quanto devo chiedere per una relazione che ho fatto per una consulenza ad un condominio?Il problema è di un giardino che non si sapeva se era condominiale o no; ho risolto il problema, ho fatto il rilievo, sono stata a due assemblee condominiali- aiuto- me ne tocca una terza, ho quantificato il valore del giardino, ho fatto la relazione con planimetrie e tabelle, ed ora non so quanto chiedere!
E' URGENTE!!!!!!!!!! grazie
Tania
Andrea :
puoi un questo caso applicare un conteggio delle ore impiegate per il lavoro
io faccio così in questi casi particolari
tieni presente che la TARIFFA PROFESSIONALE contempla il tipo PARCELLA A VACAZIONE, cioè oraria, per questo tipo di prestazioni ed è quantificata in € 56,81/ora più spese a piè di lista
naturalmente è la parcella piena
prova a fare il conto "spannometrico" del tempo impiegato e poi valuta se il compenso è prporzionato al lavoro svolto o se è (come spesso accade) il caso di applicare uno sconto considerevole
tania :
grazie andrea per la rapida risposta; seguirò il tuo consiglio
Silvana :
non è che per caso aiuteresti anche me?...ho fatto una voltura in catasto e non so quanto mi devo fare pagare....Grazie Silvana
Andrea :
credo che anche questo sia il caso di parcella a vacazione oppure a DISCREZIONE che è un altro tipo di parcella che definisce la libertà del professionista di dare un valore al proprio lavoro, in questo caso può essere
ma forse è meglio che ti regoli sulle ore impiegate a svolgere la competenza svolta
Silvana :
Grazie mille!
bx :
se guardi bene la tariffa, c'è un capitolo anche per i servizi catastali...
le corbu :
non meno di € 250
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.