URGENTE !!! iva 10%

messaggio inserito martedì 10 maggio 2011 da chiara

chiara : [post n° 262146]

URGENTE !!! iva 10%

scusate mi sono persa nell'iva... sto seguendo i lavori per una bifamiliare, di fatto sono due appartamenti, uno al pt e uno al p1, quello al pt è a destinazione magazzino , quello al p1 uso abitativo, considerando che i lavori vengano fatti in un'unica C.I.A. per manutenzione straordinaria posso fare la dichiarazione di iva al 10% considerando che l'appartamento con destinazione d'uso è più grande di quello con destinazione a magazzino, e la legge parla di prevalenza di destinazione abitativa......il preblema nasce perchè i lavori li pagherebbe totalmente il proprietario del magazzino .... (sono parenti)... è un po complicato ma per favore aiutatemi.... grazie!
Kia :
Scusa, ma da quel che ne so io per lavori edili si applica iva al 10% che sia magazzino o abitazione.
Kia :
E poi tu nn devi fare nessuna dichiarazione di iva al 10% perchè mentre una volta era la Finananziaria che di anno in anno prorogava l'iva al 10% al posto del 20%, ora l'iva al 10% è stata resa permanente su lavori di manutenzione ordinaria e straordinaria.
chiara :
allora forse sono rimasta indietro....grazie mille!
beppe :
x Kia...mi dispiace contraddire sempre te, ma l'iva agevola al 10% è applicabile solo ai fabbricati a prevalente destinazione abitativa privata e non ad altre tipologia. Ti allego la Guida dell'agenzia delle entrate.

www.agenziaentrate.gov.it/wps/wcm/connect/b817df80426dc23e98b59bc065…
Kia :
x beppe.
Scusa ma il magazzino a quanto pare da quello che scrive Chiara è legato all'abitazione. Lei parla di una bifamiliare e quindi io interpreto che la dest. d' uso sia residenziale. Lei non ha parlato nè di negozi nè di altro.
Kia :
"Non ha più scadenza, inoltre, l’applicazione dell’aliquota Iva agevolata del 10%, per le prestazionidi servizi e le forniture di beni relative agli interventi di recupero edilizio di manutenzione ordinaria e straordinaria, di restauro e risanamento conservativo e di ristrutturazione, realizzati sugli immobili a prevalente destinazione abitativa privata."
tratto dalla famosa Guida.
Chiara che parla di dichiarazioni da fare sull'iva al 10% non deve prorpio dichiarare un bel nulla perchè l'iva al 10% è permanente. Questo le dicevo.
Kia :
"Non ha più scadenza, inoltre, l’applicazione dell’aliquota Iva agevolata del 10%, per le prestazionidi servizi e le forniture di beni relative agli interventi di recupero edilizio di manutenzione ordinaria e straordinaria, di restauro e risanamento conservativo e di ristrutturazione, realizzati sugli immobili a prevalente destinazione abitativa privata."
tratto dalla famosa Guida.
Chiara che parla di dichiarazioni da fare sull'iva al 10% non deve prorpio dichiarare un bel nulla perchè l'iva al 10% è permanente. Questo le dicevo.
desnip :
In effetti è Chiara che non è chiara.
Parla di "appartamento ad uso magazzino" e già questa è una contraddizione di termini. Poi parla di bifamiliare, ma uno dei due immobili non è un alloggio.
Ad ogni modo secondo me se si parla genericamente di ristrutturazione di intero edificio residenziale, è applicabile l'iva al 10%. Senza dover fare dichiarazioni, naturalmente.
Ma anche qui è bene richiederlo e specificarlo, perchè una cosa è quello che dice la legge, un'altra quella che fanno le imprese.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.