assunzione mancata

messaggio inserito giovedì 7 luglio 2011 da qualcuno

[post n° 267406]

assunzione mancata

ciao a tutti, avrei bisogno di un consiglio...
ho trascorso 10 anni a disegnare strutture presso un ing. sperando ke
il mio essere seria, operosa, volenterosa e precisa pagasse anke se non ancora laureata, ma ad un passo da essa;
dopo un contratto a progetto rinnovato annualmente mi ha proposto l'assunzione,consepavole del fatto ke quel contratto era ed è, da me, facimente impugnabile.
mi è stata proposta un'assunzione in cui la paga risulterebbe
molto minore di quanto prendo attualmente nonostante ci sia dentro 13esima e 14esima e rapporto di fine lavoro ke ad oggi non ho mai percepito....
ke fare? mollarlo in tronco e lasciarlo da solo a gestire un pc ke x lui è solo una scatola o addirittura rivolgermi ai sindacati? ipotesi qst ultima ke si meriterebbe , a mio avviso, ma poi mi sentirei disonesta...
:
Prova semplicemente a contrattare, a fargli capire che senza di te per lui si metterebbe davvero male,ed anche chiamare un altro professionista dovrebbe perdere molto tempo per istruirlo.. se poi non ci vuole sentire fai semplicemente osa ritieni giusto senza rimetterci in coscienza
:
chiama un sindacato, ad es. nidilcgil e fatti spiegare tutto, probabilmente in ogni caso lui ti deve risarcire, le vertenze non costano nulla al lavoratore ma servono per "educare" i furbi che sfruttano per anni chi è piu' giovane
:
a mio avviso,

per prima cosa cercare di trovare un accordo in modo molto pacifico, esprimendo tranquillamente la questione che la paga è bassa e te non riesci ad arrivare a fine mese, che vorresti stare in quello studio perchè ti trovi bene ecc ecc, e proprio perchè vuoi starci devi riuscire a percepire uno "stipendio" che ti dia la possibilità di mantenerti... (in questo modo la metti su un piano molto fraterno)... in questo come dici te fai notare anche il tuo apporto di valore allo studio, la tua importanza ecc ecc...

in seconda istanza, sicuramente sarebbe giusto e ora anche avere una certa rivalsa, risarcimento a fronte di questo modo di lavorare sempre più ingiusto...
c'è da considerare anche che una volta che metti di mezzo sindacati o simile, poi i rapporti di lavoro con lui si rovineranno e quind finiranno...

sono scelte molto personali, prenditi il tempo e la libertà di discernere tutto...
più che i nostri conssigli, prendi invece in considerazione gli aspetti ai quali non avevi pensato e che vengono fuori da quello che la gente ti dice...

ciao, nicola
:
comunque chiama prima i sindacati per sapere quali sono i tuoi diritti, cosi' quando parli con il capo come dice Nicola sai se vale la pena rimanere li 10 anni sono tanti
:
Considera anche il periodo "storico",cioè se ti scontri subito invece di cercare un accordo pacifico non pensare di trovare un lavoro migliore immediatamente. comunque informarsi dai sindacati non fa male
:
Ma non ho capito bene la faccenda....siete a livello di prosposta (di contratto) o il contratto già ce lo hai? Oppure ti promette l'avvio del contratto serio e invece poi ti ritrovi sempre con quello a progetto?
Per la storia dei contratti a progetto rinnovabil all'infinito (i miei erano di 6 e 4 mesi con preavviso di 2 mesi che ad un certo punto ho detto di togliere perchè era ridicolo e una presa per il culo. Appena mi ha ridotto il preavviso a 2 settimane sono volata in un altro studio perchè mi ero scocciata) ci sono passata anche io.....l'ispettorato del lavoro dorme alla grande o per lo meno si muove solo dietro segnalazione che ovviamente devi fare tu. Ma detto tra noi, chi è che ha voglia di farla sta segnalazione assumendosi tutto il rischio della faccenda alla fin fine? tra l'altro non so il tuo, ma il mio ex capo era un tipo anche abbastanza vendicativo e in una città piccola mi/ci (avevo altre colleghe) avrebbe reso la vita lavorativa impossibile.
Attenzione quindi a come ti muovi.
Per quello che dice NIO, cioè di metterla sulla questione che devi percepire almeno tot soldi per mantenerti, non tutti sono sensibili a questi temi. L'ex capo di cui sopra, ad una simile osservazione avanzata da una mia collega ha detto testuali parole "che nn era affare suo come si manteneva". A volte sono + sensibili al fatto che uno se ne vada lasciandoli in braghe di tela, almeno a me è successo 2 volte su 2 così....
:
Fermo restando che ai capi non gliene frega niente di come vi mantenete, bisogna però ragionare nell'ottica che NESSUNO E' INDISPENSABILE.
In "braghe di tela" uno ci rimane per un po', ma poi non ci mette molto a rimettersi in carreggiata.
Quindi penso la soluzione migiore sia trovare un accordo, senza farsi mettere i piedi in testa, naturalmente.
:
x Desnip:
ah, sono pienamente d'accordo che uno resta in braghe di tela per un po' e poi si riorganizza ma per lo meno nel mio casa ho ottenuto di aprire la trattativa per avere + soldi. E non era un bluff perchè la seconda alternativa ce l'avevo sul serio. La prima volta ne avevo talmente le scatole piene che sono andata via per questione di principio anche se il capo aveva rilanciato bene. La seconda invece mi è andato bene il rilancio ....anche perchè con le questioni di principio non si campa.
:
grazie a tutti x i vostri consigli :-)
in merito alle vostre risposte dovete sapere ke lui agli okki di tutti è 1 persona carinissima, disponibile, seria e generosa, insomma è stimato da tutti i suoi colleghi sia professionalmente ke umanamente...ma quando si parla di tirar fuori dei soldi gli viene l'orticaria! è tirkio da paura; pensate ke in 10 anni se mi ha offerto 10 cappuccini è pure troppo....
io vorrei assolutamente trovare un accordo in maniera pacifica, ci sto provando ma non posso + fare i suoi interessi ora è tempo ke pensi a me stessa....è vero ke nessuno è indispensabile.... e se fosse x lui potremmo andare avanti con l'attuale contratto fino a ke decide di andare in pensione....ma troppo comodo la botte piena e la moglie ubriaca....
ragazzi ha i soldi ke gli escono dal......non voglio essere scurrile.....

:
che arroganza chiedere un cappuccino, non sai che al padrone al max si fa offrire un caffe senza zucchero, perche pure quello costa ahahahah
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.