obbligo psc

messaggio inserito lunedì 18 luglio 2011 da Fra

[post n° 268249]

obbligo psc

scusate ma sento un sacco di pareri diversi, e il tu non mi chiarisce.
manutenzione straordinaria con scia consistente in rifacimento di 2 bagni compresi gli impianti (tutti i sanitari, i caloriferi e le tubazioni), creazione di un terzo bagnetto da quello più grande e brecce murarie per inserire porte a scomparsa. ovviamente è previsto anche l'elettricista per spostare delle prese.
è obbligatorio il psc? se contatto un'unica ditta che non subappalta e che gestisce lei tutto no, giusto? e se invece contatto l'idraulico che si porta il suo muratore di fiducia?
grazie
:
se hai la presenza di 2 o più imprese e presenti la notifica preliminare alla asl devi fare il psc
:
se ho un'unica ditta che non subappalta: no
se ho idraulico singolo+ muratore singolo: no
se ho idraulico+ muratore e poi in un secondo tempo arriva l'elettricista: sì

è così?
:
no, non è così. potresti avere 20 lavoratori autonomi che lavorano da soli e non devi psc, hai 2 ditte?, si devi fare psc che siano o meno contemporanei non importa. Teoricamente anche se tu chiami 3 muratori che sono degli autonomi e un elettricista non devi fare psc, se invece sono 3 muratori autonomi e 2 elettricisti autonomi, rischi che in fase di controllo, ti obiettino il fatto che li stai prendendo per i fondelli, in quanto è risaputo che se ci son 3 muratori lavoreranno sicuramente insieme e perciò costituiscono una impresa di fatto, idem per i due elettricisti.

La regola di base è che per non avere psc e relativi obblighi non devi avere più di una impresa e che i lavoratori autonomi presenti devono essere veramente autonomi, ovvero svolgere in completa autonomia l'incarico affidato senza appoggio di altri lavoratori o imprese.

tu potreti avere idraulico muratore e elettricista e non fare psc, ma devono essere loro solo, senza aiutanti cugini nonni e compagnia
:
capito solidred, grazie.
il punto focale è che il singolo professionista non è impresa, però appunto dipende dall'entità dei lavori, se è dimostrabile che basta una e una sola persona senza assistenza
:
il discorso è che se ci sono 3 lavoratori autonomi, 3 muratori che fanno le stesse lavorazioni, supponiamo opere murarie, in quel caso costituiscono impresa temporanea, quindi dovranno farsi un POS comune. il problema è ccome comportarsi col PSC... diciamo che si sta cavillando molto in questo caso.... io propenderei per farlo. se dopotutto chiedo il POS...
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.