dubbio su ampliamento!!!!

messaggio inserito martedì 18 ottobre 2011 da macromie

[post n° 274539]

dubbio su ampliamento!!!!

ho bisogno di togliermi un dubbio. c'è una villetta costruita in zona agricola E/1. il proprietario vorrebbe usufruire del piano casa per ampliare la villetta del 20% del volume esistente..ora mi è sorto un dubbio: secondo me ed un funzionario dell' uff tecnico si potrebbe fare questo ampliamento tenendo però presente gli indici di fabbricabilità della zona agricola (cioè verificare che la volumetria abitativa possibile su quel lotto con gli indici della zona agricola E1 non sia stata tutta già usata dalla attuale costruzione) , secondo l'ing, che all'epoca costruì questa villetta potrei fare l'ampliamento cmq anche se vado oltre (come totale della cotruzione esistente + l'ampliamento) quello consentito in quella zona.
dove sta la verità??
:
Premetto che non conosco il piano casa della tua regione, ma penso che sia scontato che tu non debba verificare gli indici: il piano casa nasce proprio per questo, ovvero dare la possibilità di ampliare a chi non ha più a disposizione dell'edificabilità residua. In ogni caso verifica anche la delibera del tuo comune con la quale recepisce tale legge, perché potresti trovare alcune limitazioni.
:
Devi vedere cosa prevede la LR. in alcune Regioni il piano casa esclude l'ampliamento in zone agricole e quindi come dice l'U.T.C. puoi ampliare verificando gli indici di fabbricabilità della zona interessata e verificando se e stata sfruttata tutta la volumetria edificabile...
:
mi trovo in puglia...non ci dovrebbero essere limitazioni alla zona agricola...quindi diciamo che, salvo appunto limitazioni, potrei fare un aumento del 20% del volume esistente, ovviamente prendendo per volume di partenza solo quello abitativo e non ambienti tipo il seminterrato ad uso deposito...speriamo vada tutto bene...
grazie per le informazioni preziosissime come sempre..
:
Il volume di riferimento è quello di tutto l'edificio. Per il metodo di calcolo del volume penso che si rimandi ai regolamenti comunali, quindi molto probabilmente il seminterrato viene computato solo in parte.
:
all'uff tecnico mi dicono che posso usare come volume di riferimento solo quello abitativo; quindi restano fuori il volume del seminterrato e il sottotetto che risulta come vano tecnico non abitabile..
:
All'ufficio tecnico ti dicono anche di tenere conto degli indici...
Se vuoi un consiglio studiati bene la legge regionale e la delibera comunale, in maniera tale che sai quando ti stanno dicendo una cavolata.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.