laminato e elettrostaticità

messaggio inserito venerdì 20 gennaio 2012 da pepina

[post n° 281030]

laminato e elettrostaticità

In ufficio c'è un pavimento in laminato (certificato elettrostatico) ma comunque si prendono piccole scosse. L'impianto elettrico è ok. Qualcuno ha avuto casi analoghi e ha risolto?Grazie
:
ops certificato antistatico
:
Ho avuto lo stesso caso in ufficio. Sentire il mio collega che bestemmiava in tutte le lingue mi ha portato a capire da cosa possa essere dovuto... Purtroppo non c'è una risposta concreta ma un'analisi del casa mostra che non è tanto il laminato "ottimo conduttore di per se" ma quanto più lo stato su cui viene allettato fibre sintetiche o altro.
La soluzione sarebbe spargere dei fili di rame sotto il laminato in modo tale da scaricare la tensione.
Un'altra constatazione è che in ufficio con pc plotter telefoni e quant'altro si creano non pochi campi magnetici e quindi inquinamento elettrostatico. A me addirittura venivano forti emicranie!!
Non ci resta che sopportare questa situazione e le bestemmie del collega!!! oppure mettere dei cactus, si proprio le piante, che dicono scaricano le tenzioni elettromagnetiche.... provare per credere.
:
grazie provo
:
ahimè ... a me succede eccome. a casa mia ho messo il laminato un anno fa quindi ormai ho imparato a conviverci ma non h trovato una soluzione... io e il mio compagno facciamo scintille... letteralmente :) ed io ho dei capelli che sembro posseduta! L'unica cosa che posso dirti è che abbiamo individuato alcune cose che incidono molto: indossare vestiti di pile o lana e stare sul divano (rivestito di un tessuto che sicuramente sarà in buona parte sintetico).
Good luck!
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.