soppalco non a norma o rip. in quota

messaggio inserito mercoledì 25 gennaio 2012 da arcosanti

[post n° 281518]

soppalco non a norma o rip. in quota

Ciao a tutti
un mio cliente vuole acquistare un appartamento dove, in una stanza, c'è un piccolo soppalco aperto non a norma con una piccola scala di accesso. Essendo un sottotetto l'altezza sul soppalco varia da 1,6 a 2m ca. mentre sotto ci sono 2,2 m fino all'impalcato. Il soppalco non appare nella pianta catastale. La domanda è: come si potrebbe "regolarizzare"??
Se il proprietario attuale chiude il soppalco potrebbe essere considerato semplicemente un ripostiglio in quota s.p.p.? In tal caso dovrebbe apparire in un aggiornamento della pianta catastale? Come devono essere rappresentati i ripostigli in quota s.p.p. ??
Grazie mille per la disponibilità!!
:
Il problema non è tanto il "ripostiglio in quota" che può avere qualunque altezza, ma la parte inferiore, che deve essere abitabile.
2,2 m non va bene. Se fosse almeno 2,4 si potrebbero disporre sotto bagno, corridoio, ecc., cioè quei locali che possono essere più bassi. A meno che non ti trovi in un comune montano dove le altezze sono inferiori.
In ogni caso il problema della regolarizzazione spetta al proprietario prima di vendere.
:
Ma non conta anche l'altezza media dello spazio? In questo caso è ben più di 2,70m... Inoltre solo sotto i soppalchi in genere si accettano anche altezze di 2,1m...

Il comune è Merate ed il RE riguardo ai soppalchi afferma solo questo:

Nei locali di abitazione, nei depositi e magazzini, anche di case preesistenti,
gli impalcati a mezzaria saranno ammessi solo quando si verifichino le seguenti
condizioni:
1) il locale abbia un'altezza minima di m. 5,20;
2) il soppalco non sia chiuso con pareti neppure parzialmente;
3) la proiezione orizzontale del soppalco non ecceda la metà della superficie del
locale.

Che ne pensi?

Quindi già il punto 1 non rende a norma il soppalco.
:
Eh, sì. Io mi sono riferita a norme generiche, ma ovviamente conta il regolamento locale.
Se questo ti da questi parametri, è ovvio che non sono rispettati.
:
Chiaramente le norme riguardano i soppalchi spp..... ma per i ripostigli in quota non valgono... Il punto è: il ripostiglio in quota deve comparire nella pianta catastale o no?
:
Mi sembra di no, ma non ne sono sicura.
:
certo che si
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.